Home » NEWS FUORI REGIONE » Week end dell’Immacolata si scia in tutto il Cuneese

Week end dell’Immacolata si scia in tutto il Cuneese

Diverse feste in programma tra oggi e domani. Impianti aperti in tutte le stazioni della Provincia Granda per una stagione che si annuncia da record

Anche se le copiose nevicate registrate di recente hanno permesso a diverse stazioni di mettere in funzione gli impianti già nei giorni scorsi, è con il ponte dell’Immacolata, in compagnia del sole, che decolla ufficialmente la stagione sciistica del Cuneese, una stagione che si annuncia lunga e intensa, con tanti record nel mirino.

Un sistema-neve che per la Provincia Granda riguarda 15 stazioni e 20 centri fondo in 10 vallate, 90 impianti di risalita e 500 km di piste tra sci alpino e discipline nordiche (in aumento l’interesse e i praticanti del biathlon), per un fatturato complessivo, tenendo conto anche della ricaduta sul territorio, stimato in 200 milioni di euro. Numeri che sono stati snocciolati nei giorni scorsi a Cuneo, in occasione del tradizionale vernissage di inizio inverno, alla presenza di molte autorità e di testimonial del calibro dei campioni Stefania Belmondo, Kristian Ghedina, Davide Bendotti e del tecnico Davide Gros, protagonisti di un azzeccato talk show guidato dal noto giornalista sportivo Marino Bartoletti. Ciliegina sulla torta, il collegamento dagli Usa con Marta Bassino, la giovane atleta azzurra di Borgo San Dalmazzo, che proprio poche ore dopo avrebbe trionfato, per la prima volta nella sua carriera, in una prova, il gigante di Killington, in Coppa del Mondo.

I comprensori più frequentati saranno ancora una volta quelli della Riserva Bianca di Limone Piemonte e quello del Mondolè Ski con Prato Nevoso, Artesina e Frabosa Soprana, ma intorno a loro ci sono stazioni più piccole in grado di accogliere, con la giusta attenzione, tutti gli amanti della neve, con tariffe sicuramente più contenute.

Sul fronte spettacoli, grande attesa, soprattutto tra i più giovani, c’è quest’oggi per l’Open Season Show di Prato Nevoso, la cui famosa conca ospita dalle 20 la grande festa di Rds con Shade, Fred De Palma e Gabry Ponte. Migliaia saranno i presenti. In attesa, nelle vacanze di Natale, di inaugurare la fiammante cabinovia da 10 posti targata Porsche e di un altro happening ri richiamo: la grande festa di Capodanno. Per San Silvestro, previsti festeggiamenti e animazione un po’ ovunque.

Per gli appassionati del Ponente buone notizie da alcune località che negli anni scorsi hanno registrato qualche problema. Da oggi impianti aperti (nei week end e al lunedì, oltre che nei periodi festivi) a Garessio 2000, con la possibilità in alcuni periodi di usufruire dei maestri della scuola di sci. A Lurisia Monte Pigna (nuovo sito www.lurisiamontepigna.com) festosa inaugurazione in data odierna con la musica del Dj Giorgio, cabinovia per salire in quota e cioccolata calda gratis per chi non scia. Già in funzione a pieno ritmo già da questo week end anche la storica stazione di St. Gree di Viola (http://www.stgree.net/), dove le piste tecniche e varie soluzioni per il fuori pista assicurano il divertimento anche ai più esigenti.

E poi San Giacomo (di Roburent) Cardini Ski, Entracque, Argentera, Sampeyre, Pontechianale RucaSki, Crissolo e Pian Munè, oltre ai numerosi centri fondo (tra i quali quelli, prossimi ai confini con la Liguria, di Vernante e Ormea-Cantarana). Per gli amanti del free ride e dell’arrampicata il consiglio è quello di rivolgersi alle preparate guide di Global Mountain (https://www.globalmountain.it/), che a marzo proporranno un intrigante ski tour Cuneo-Nizza. Per una panoramica completa consigliamo di visitare i relativi siti e pagine Facebook oppure contattare le singole stazioni. Tutti i riferimenti sono disponibili a questo link: http://www.cuneoholiday.com/attivita-outdoor/le-stazioni-sciistiche-in-provincia-di-cuneo/

Dal punto di vista delle competizioni agonistiche, da segnalare il ritorno della Coppa del Mondo Paralimpica, che farà tappa a Prato Nevoso dal 15 al 17 gennaio, con l’organizzazione dell’Associazione DiscesaLiberi. Per capire di cosa sono capaci questi atleti, consigliamo di vedere il video (che riguarda l’azzurro Davide Bendotti) a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=rCl0KixFiBE
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!