Home » ARTE, EVENTI, NEWS FUORI REGIONE » Volti come allegorica espressione del ‘potere’, nell’esposizione di Oliver Roller, al Museo Nazionale Romano

Volti come allegorica espressione del ‘potere’, nell’esposizione di Oliver Roller, al Museo Nazionale Romano

Roma. Nel Museo Nazionale Romano – Palazzo Altemps – è stata allestita una mostra di Oliver Roller, intitolata ‘Immagine di potere’, la cui inaugurazione si è svolta in data 15 giugno (per la stampa, mentre dal 16 per il pubblico), e sarà aperta fino al 17 luglio prossimo. La mostra è stata curata da Guillaume Maitre e Paulo Pérez Mouriz, con iniziativa dell’Ambasciata francese in Italia, inserita nella rassegna ‘La Francia in scena’.

Oliver Roller è un noto e apprezzato fotografo francese, di origini alsaziane, nato a Strasburgo nel ‘71, esperto di ritrattistica contemporanea, in questa esposizione propone  18 opere fotografiche. Sei fotografie sono state realizzate facendo riferimento a sculture presenti nel Palazzo Altemps, le dodici rimanenti hanno invece una matrice di corrispondenza in collezioni ospitate nei musei europei. La disposizione delle opere segue criteri di armonia e ‘dialogo’, con la collezione permanente dello stesso museo.

Roller, che risiede e lavora a Parigi, sottolinea proprio questi ponti di tempo che uniscono l’arte classica e la fotografia contemporanea, anche in virtù di una messa a fuoco delle caratteristiche fisiognomiche ed espressive dei volti ritratti. L’accostamento dei volti, con distanze di cultura e tempo non casuali, tra rimandi temporali che compiono balzi di secoli, e talvolta millenni, propongono ecclettici movimenti culturali e antropologici in modo pressoché naturale.

Roller intende mettere in rilievo i ‘potenti’ nella società del terzo millennio, associandoli, in una relazione univoca, con l’aristocrazia del potere nel mondo classico, attraverso volti di statue già presenti nel museo, e ritratte da Roller proprio per unire gli estremi di epoche diverse nella storia. In questa ‘miscellanea’ di volti altamente espressivi, i visitatori possono cogliere assonanze e paradossi del potere, inteso in un’accezione semantica che unisce i ‘vertici’, in un dialogo comune, mentre, nel contempo, ne annulla i rivolgimenti di carattere temporale.

In queste opere fotografiche c’è posto per il ‘Re Sole’ (Luigi IV), e Claudia Schiffer, imperatori e generali romani, come Adriano e Giulio Cesare, e alti ufficiali degli eserciti moderni, come Jean Bernard, Ufficiale della Légion d’Honneur francese.

Nella ricerca di Roller c’è lo studio del contrasto, linee immaginarie e simmetrie che scorrono sul filo di un potere che si è sempre presentato come un’erma bifronte: un lato umano e l’altro rivolto al cinismo del proprio status. Roller dimostra che, a dispetto di un involgarimento del ritratto in epoca moderna, inteso come mezzo digitale per parossistiche imposizioni d’immagini, complici anche i social, l’arte della ritrattistica contemporanea, quando vi è dietro studio e ricerca, sensibilità, attitudine verso la percezione del dettaglio, e rispetto delle prerogative dell’Arte stessa, ha ancora un senso, e può fare la differenza in collezioni come queste.

Non sono trasposizioni d’immagini allegoriche, ma evoluzioni, simmetrie del ‘potere’, tema che caratterizza la sequenza delle opere esposte. In definitiva, un viaggio  che si compie davanti allo sguardo di chi osserva, attraverso analisi dirette, volte a ‘raccontare’ visioni inedite di questi volti e delle rispettive identità, alcune tuttora viventi, ed altre mai travolte dall’arroganza del tempo.

A questo riguardo dichiara infatti il fotografo “Fare un ritratto è come dare l’assedio a una fortezza e infine conquistarla. Non cerco una luce che illumini, ma che vesta, come se uscisse dalla pelle della persona piuttosto che posarsi su di lei”.

La mostra è stata allestita dalla galleria ‘Spazio Nuovo’.
(Virginia Murru)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!