Home » CULTURA » Vizzini, il paese di Giovanni Verga, rinasce in arte ed ecologia

Vizzini, il paese di Giovanni Verga, rinasce in arte ed ecologia

Come non ricordare il romanzo “I malavoglia” e tanti romanzi e novelle celeberrimi di Giovanni Verga ispirati nello scenario del suo paese natio Vizzini, in provincia di Catania.

Vizzini è un paese siciliano che vanta i natali antichissimi addirittura all’età del bronzo ed ora, sta purtroppo soffrendo l’abbandono delle forze vitali dei suoi abitanti, a causa della mancanza di lavoro da ricercare altrove e della sfiducia per un domani migliore dei vizzinesi rimasti.

Ma da pochi mesi è nata un’associazione culturale, degna di nota, formata da giovani volenterosi che cercano di sovvertire le sorti e far rinascere il proprio paese amato, in una regione che risente molto delle problematiche nazionali attuali.

In questi giorni, l’associazione culturale “Rinasciuta vizzinisi” con la direzione artistica di Giuseppe Coniglione e Delia Pasquale, presso il Castello Medievale di Vizzini, ha organizzato uno spettacolo pregevole con recital di poesie, composizioni musicali e proiezioni video.

La particolarità di questi eventi artistici ed ecologici, che si stanno moltiplicando in questi mesi, organizzati da giovani vizzinesi, consiste nel fatto che ogni loro pensiero e lavoro siano rivolti a sensibilizzare il proprio paese alla partecipazione alla vita sociale, artistica e culturale, migliorando così la qualità della vita.

Il nome dell’associazione “Rinasciuta” deriva dal verbo in vernacolo siciliano “rinàsciri”, ed è volutamente un messaggio di rinascita dal proprio passato apatico ed indifferente al forte flusso emigratorio degli abitanti in cerca di lavoro al di fuori di Vizzini, verso il nord Italia e l’estero, ormai da decenni a questa parte.

È meritevole l’intento di questi giovani che, agendo con tenacia e forte collaborazione, esprimendo i propri talenti artistici, ed unendo le loro capacità e mezzi, vogliono con coraggio sopperire alle mancanze ed agli errori commessi dalle Istituzioni locali e nazionali in passato.

Dalle accorate descrizioni del giornalista e filmmaker Lorenzo Muscoso:

“… L’evento appena conclusosi dal titolo “Vizzini Musical & Poetic Renaissance Night” è stata presentato da Lunaspina, una poetessa e musicista (autrice del libro “L’iperuranio di Lunaspina”) che ha animato la serata con alcune canzoni e con la lettura di poesie, accompagnata dall’attrice Maria Irene Lo Iacono che leggeva alcuni frammenti tratti dal suo libro. Nel corso della serata si sono esibiti la pianista Giulia Russo e la cover band punk-rock dei Set Fire (composta da Serena Miceli, Giuseppe Fossi, Matteo Verga, Gabriele Giarrusso e la stessa Giulia Russo) alternandosi a momenti di profonde letture e interpretazioni attoriali fatte da Lucia Fossi con il monologo di Amleto di William Shakespeare, Delia Di Pasquale nella lettura della  Lettera d’addio di Gabriel Garcia Marquez, Emanuela D’Angelo con la lettura di Ode alla Vita di Martha Medeiros, Adriana Catania con la lettura della Prefazione di Eva di Giovanni Verga e infine  Giuseppe Coniglione con la sua passionale lettura della poesia Lu surci e lu rizzu di Giovanni Meli. La serata è stata inoltre impreziosita dalle luci artistiche realizzate da Michele Accardo, professionista del video-mapping,  proiettate sulla parete del Castello che hanno contribuito a creare una sincronizzazione emotiva nelle espressioni artistiche messe in scena.

Per la parte video,  il regista Lorenzo Muscoso ha presentato “Il Rimorso”, spot-sociale contro la violenza sulle donne, vincitore del recente “Premio Comunicazione”  e il videoclip di “Safari Remix” realizzato per il contest di Jovanotti e Negramaro in collaborazione con Qoob Tv di MTV, dove mette in scena alcuni problemi sociali, quali la colonozziazione selvaggia del territorio causate delle pale eoliche, perle  quali si è anche espresso l’on.le Vittorio Sgarbi e il problema delle barriere architettoniche, un fenomeno che ancora persiste nonostante i numerosi provvedimenti di legge varati. Per  l’occasione sono intervenuti oltre al regista, anche l’attore protagonista  Giuseppe Soldano, Eriberto Muscoso e Daniele Berto, parte dello staff che ha collaborato con l’autore nella realizzazione di queste opere.”

Tanti in bocca a … l’arte ed ecologia per un futuro migliore dei vizzinesi !

In un’altra dimensione culturale, Giovanni Verga sarà certamente contento ed orgoglioso dei suoi concittadini !

Simona Bellone

Giovanni Verga

http://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Verga

Vizzini

http://it.wikipedia.org/wiki/Vizzini

«Vizzini Musical & Poetic Renaissance Night – Notti di la Rinasciuta Musicali e Puètica di Vizzini»

http://www.infovizzini.it/pages/shownews.php?id_news=1395

Lorenzo Muscoso

http://www.facebook.com/lore.muscoso

Lorenzo Muscoso vincitore del “Premio della Comunicazione” per il video spot sociale “Il rimorso”

http://www.liguria2000news.com/lorenzo-muscoso-un-premio-per-il-rimorso-aiuto-per-le-donne.html

Video “Il rimorso” di Lorenzo Muscoso

http://youtu.be/gQBNP1EkWmI

Ass. Culturale caARTEiv

http://www.caarteiv.it

Simona Bellone

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!