Home » NEWS » Ventottesimo corso AVO ad Albenga

Ventottesimo corso AVO ad Albenga

Albenga. Prenderà il via mercoledì 3 novembre, alle 16 e 30, ad Albenga, il  28° corso di formazione per aspiranti volontari ospedalieri, organizzato dall’Avo (Associazione Volontari Ospedalieri), sezione ingauna, per cercare di allargare il proprio numero di soci e collaboratori.

Il corso è organizzato in collaborazione con i comuni di Laigueglia, Albenga, Alassio e Ceriale.

Possono partecipare coloro che hanno compiuto 18 anni e non hanno superato gli 80 anni e che abbiano un po’ di tempo libero da dedicare a questa iniziativa.

Si tratta di un corso attraverso il quale l’Avo cerca di attrezzarsi sempre meglio per rispondere alle crescenti richieste che vengono dal territorio e dall’utenza.

La lezione introduttiva sarà tenuta dalla presidente dell’Avo di Albenga, Aureliana Leppori, dal dottor Eliano Delfino, direttore medico del presidio ospedaliero e da Giorgio Colombo, presidente regionale Avo.

Nove le lezioni che avranno sempre inizio alle ore 16,30 e si terranno presso la Sala riunioni dell’Ospedale di Albenga.

Si alterneranno in cattedra molti validi relatori fra cui il dottor Giancarlo Abregal, responsabile del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Albenga,

Florise Divizia (operatice shiatzu); il dottor Angelo Raimondo, fisiatra, presso la Casa di Cura Rodello; la dottoressa Laura Milardi, responsabile sanitaria dell’Istituto Trincheri di Albenga;

il dottor Attilio Cavagnaro, dirigente responsabile RSA Alassio; la signora Lucia Cavalleris, caposala presso la Residenza per anziani di Alassio; il dottor Teresiano De Franceschi, direttore Struttura Complessa Medicina dell’Ospedale  di Albenga; la signora Rosanna Leopardi, caposala reparto medicina, Ospedale Albenga; la psicologa Maria Rosa Martin, ex dirigente dell’Asl 2, docente di Psicologia Clinica e direttore del Consultorio diocesano di Albenga; la dottoressa Franca Rudasso, dirigente ufficio infermieristic0 dell’Ospedale di Albenga.

Ai partecipanti al corso verrà anche rilasciato un diploma  che consentirà loro di svolgere servizi di volontariato presso gli ospedali di Alassio ed Albenga e presso la Casa di Riposo albenganese “Trincheri”.

“Seguendo questo corso – dicono gli organizzatori – alcuni nuovi volontari diventeranno capaci di collaborare alle attività di sostegno al malato che si svolgono quotidianamente nell’ ospedale di Albenga, nella residenza sanitaria assistita di Alassio e nella Casa di Riposo Trincheri ad Albenga. L’Avo offre l’opportunità a tutti quelli che dispongono di qualche ora libera alla settimana: di poter essere utili ai malati, di collaborare attivamente alle molteplici iniziative della nostra associazione”.

Il corso si concluderà venerdì 19 novembre, con la presentazione del regolamento dell’associazione e del decalogo del volontario. Per chi vuole iscriversi è possibile rivolgersi direttamente mercoledì 3 novembre alle 15 e 30 prima dell’inizio del corso, oppure nella sede Avo (presso ospedale di Albenga) il martedì dalle 10 alle 11 e 30 ed il venerdì dalle 15 e 30 alle 17 e 30. Per ulteriori informazioni sull’associazione è possibile  telefonare ad Aureliana Leppori (0182 660149), al professor Gianfranco Garbarini ( 0182 80120), o al numero 0182 645212.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!