Home » BACHECA WEB, IMPERIA » Ventimiglia. Tutto esaurito al Forte dell’Annunziata per la sfilata dedicata alla prevenzione del tumore al seno

Ventimiglia. Tutto esaurito al Forte dell’Annunziata per la sfilata dedicata alla prevenzione del tumore al seno

Ventimiglia. Ieri pomeriggio il Forte dell’Annunziata ha ospitato una sfilata di singolare sensibilità: sulla passerella infatti sono salite molte donne che hanno dovuto affrontare l’esperienza del tumore al seno.

L’evento, proposto dall’Associazione Controtempo all’Amministrazione Comunale – che ha entusiasticamente aderito – è stato ideato insieme all’Atelier Raptus and Rose, che ha elaborato il concetto di “donna rifiorita” insieme a quello di “moda liberata”.
“Ringrazio di cuore l’assessore Vera Nesci -commenta il sindaco Enrico Ioculano- che si è lasciata immediatamente coinvolgere in questo bellissimo progetto da quelle instancabili persone che sono Gilda De Villa, Rosalba Falleti e Riccardo Caboni, che insieme al resto dell’associazione Controtempo stanno facendo molto per questa città.

“Non posso non ringraziare tutti i volontari -prosegue nell’intervento- che in questa iniziativa come in altre, hanno speso la loro risorsa più preziosa – il tempo – per gli altri. In questo caso la causa era particolarmente importante: la prevenzione e la lotta al tumore. Il fine ultimo – come discusso con Silvia Bisconti, stilista dell’Atelier Raptus and Rose – era rendere ancor più belle quelle donne che hanno vissuto o che stanno vivendo la sofferenza e la paura, le donne che sentono di perdere la loro femminilità, la loro identità e che lottano con coraggio ogni giorno. Posso dire che l’obiettivo è stato pienamente raggiunto: erano davvero tutte bellissime. Ieri il pubblico presente ha potuto avvertire la loro forza: la loro commozione e la loro energia hanno pervaso tutto il Forte toccando ognuno di noi. Il ringraziamento più grande va a loro, per l’emozionante messaggio che hanno trasmesso”.

“Mi unisco – aggiunge e conclude l’assessore ai Servizi Sociali Vera Nesci – ai ringraziamenti a cui dobbiamo senz’altro aggiungere quelli per la LILT per il loro prezioso lavoro quotidiano: insieme a loro (e grazie ai fondi ottenuti con la sfilata) il mio assessorato ai Servizi Sociali implementerà un progetto sulla sensibilizzazione e sul sostegno, appositamente studiato per Ventimiglia. Ieri partecipare personalmente all’evento è stato davvero toccante: un’esperienza che mi ha arricchito. Sfilare insieme a queste donne bellissime, che col sorriso camminavano a testa alta con la gonna e il capo pieni di fiori, è stato un insegnamento di coraggio. Ringrazio inoltre la fondazione Casartelli, il MAR e la Regione Liguria per il patrocinio, oltre ai molti sponsor che hanno voluto fare la loro parte per realizzare questa iniziativa”.
(Francesco Mulè)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!