Home » ARTE, IMPERIA » Ventimiglia. Teatro comunale “Girotondo” con Gaia De Laurentiis e Lorenzo Costa

Ventimiglia. Teatro comunale “Girotondo” con Gaia De Laurentiis e Lorenzo Costa

Ventimiglia. Stasera, alle ore 21, al Teatro Comunale per la stagione teatrale di Ventimiglia, “Girotondo” di Arthur Schnizler, con gli attori Gaia De Laurentiis, Lorenzo Costa e Giovanni Guardiano, Vincenzo Schirru, Simone Lambertini, Nicola Paduano, e Federica Ruggero (danzatrice); la regia è di Francesco Branchetti.

Lo spettacolo è prodotto e rappresentato dal Teatro Garage di Genova che ha recentemente debuttato in prima nazionale a Roma.

Capolavoro di Arthur Schnitzler, “Girotondo” è un’opera teatrale che suscitò clamore e scandalo nell’Austria Felix del primissimo ‘900. Quando nel 1897 Arthur Schnizler iniziò a scriverla, a Vienna stava nascendo la psicanalisi e l’Impero Asburgico era agli sgoccioli.

Il testo sempre attuale è un’analisi sulla impossibilità umana di amare e sulle tante difficoltà che un amore puro incontra nel realizzarsi.

La narrazione si basa sull’intreccio di dieci personaggi appartenenti a differenti condizioni sociali ed umane: la prostituta, il soldato, la cameriera, il giovane signore, la giovane signora, il marito, la ragazzina, il poeta, l’attrice, il conte.

Essi dialogano a coppie in dieci quadri susseguenti l’uno all’altro; uno dei due personaggi di ogni quadro è poi protagonista anche del quadro successivo; quando il conte, ultimo ad entrare in scena, si congiunge alla prostituta del primo quadro il “girotondo” si chiude.

“Girotondo” ha il fascino di un testo che, raccontando una storia guidata apparentemente dai meccanismi ambigui dell’eros e dai movimenti del pensiero di personaggi che duettano su partiture a tema privato, narra in realtà la fine di un‘epoca di un Impero e di un mondo.

La regia di Branchetti intende restituire all’opera di Schnizler la straordinaria capacità di indagare l’animo umano e  le complesse  tortuose relazioni che abbiamo con noi stessi e con gli altri.

Gaia De Laurentiis interpreta tutti i personaggi femminili e quindi sarà la cameriera, la ragazzina, l’attrice, la prostituta ecc, ma in fondo dà vita ad un unico personaggio: una donna attraverso le sue esperienze nel girotondo dei sentimenti, ritratto dunque di una complessa psicologia femminile che non esclude momenti spiritosi e toni più rilassati nello spettacolo.

:Assieme alla De Laurentiis c’è  Lorenzo Costa nel ruolo del conte e un carosello di altri attori: Giovanni Guardiano, Vincenzo Schirru, Simone Lambertini, Nicola Paduano, e la danzatrice  Federica Ruggero.

Le scene di  Alessandra Ricci e le musiche di Pino Cangialosi, dànno un apporto fondamentale a questo viaggio nel mondo dei rapporti tra uomini e donne. I costumi sono a cura di Clara Surro. Biglietti: intero 15 €, ridotto 13 €.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!