Home » ALTRI SPORT, IMPERIA » Ventimiglia. Successo per la Camminata dei tre Campanili

Ventimiglia. Successo per la Camminata dei tre Campanili

Ventimiglia. Domenica scorsa si è svolta con grande successo la 13esima edizione della Camminata dei tre Campanili, organizzata dal Comitato Pro Centro Storico, presieduto dal dott. Sergio Pallanca, col patrocinio della città di Ventimiglia. Partenza del tradizionale appuntamento di fine estate dalla piazza della Cattedrale di Ventimiglia.

166 i partecipanti, provenienti da vari comuni della provincia (Apricale, Pigna, Vallecrosia, Camporosso, Sanremo, San Biagio della Cima, Arma di Taggia, Bordighera, Soldano, Ospedaletti, Vallebona),  diversi gruppi di francesi “mentonaschi”, 5 “amici a quattro zampe”.

Tutto il percorso si è snodato attraverso vigneti, uliveti e ampi tratti di macchia mediterranea, toccando le frazioni di Calandri, San Lorenzo, Seglia, San Bernardo sino alla chiesa di San Michele a Ventimiglia Alta. La Camminata ha offerto ai concorrenti l’occasione per riscoprire i colori e i profumi di una natura ancora incontaminata, di ammirare il paesaggio che va dalla costa ligure alla Provenza sino alla media collina, costeggiando il Monte Magliocca. Gran parte del tragitto è stato  su strada sterrata e sulle antiche mulattiere che attraversano le “fasce” e che ricordano il lavoro e le fatiche che i Liguri hanno compiuto per ricavare terreni agricoli da aspre colline.

È stata una marcia non competitiva con lo scopo di far conoscere ed apprezzare l’entroterra intemelio unito a un fine benefico: con il ricavato, accumulato ad altri introiti, l’organizzazione  provvederà all’acquisto di un defibrillatore automatico, apparecchio salvavita che verrà posizionato in Piazza del Comune a disposizione 24h/24 per ogni emergenza.

Il percorso di circa 8 km, con dislivello 340 m, prevedeva tre punti di ristoro e, all’arrivo in Piazza Cattedrale, consegna di oggetti ricordo, pasta alla ligure e ‘pan e pumata’ per tutti.

Gadget per tutti e premi: all’uomo arrivato primo (Daniele Verardo – 1 ora circa), alla donna arrivata prima (Stella Perrone – 1 ora e 17 minuti), al più giovane (Giulio De Vincenzi – 2/9/2010), al meno giovane (Ennio Bianchetti –  27/3/1932), al gruppo più numeroso (Jach the Green – 22), – alla famiglia più numerosa (De Vincenzi – 7), a chi è arrivato da più lontano (Daniel Blondeau – Parigi). L’organizzazione ha, infine, ringraziato le Suore dell’Orto e il ristorante Pasta e Basta per la collaborazione.                                                                                                                           (Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!