Ventimiglia. Presentazione libro “Il mondo in una scuola” presso la Biblioteca Aprosiana di piazza Bassi 1

Scritto da Redazione Il 11 novembre 2019 @ 22:56 Nella categoria BACHECA WEB,IMPERIA

Ventimiglia. L’Associazione culturale XXV Aprile di Ventimiglia e il Centro di Documentazione Logos di Savona organizzano la presentazione del libro “Il mondo in una scuola”. L’appuntamento è giovedì 14, ore 17, presso la Sala conferenze della Biblioteca Aprosiana di piazza Bassi 1, a Ventimiglia.

Il volume raccoglie le testimonianze date dai migranti che frequentano le scuole di italiano per stranieri (informali e basate unicamente sul volontariato), organizzate presso alcuni circoli operai di Genova e Savona. Si tratta di racconti sulla vita nei vari paesi di origine e sui viaggi, talvolta terribili, affrontati per arrivare in Italia.

Nell’introduzione al libro si leggono le ragioni ideali che hanno ispirato il lavoro di raccolta: «quelle donne e quegli uomini sono nati in altri continenti, parlano lingue diverse dalla nostra, hanno tradizioni differenti, eppure li troviamo ogni giorno al nostro fianco nei luoghi di lavoro e i loro figli vanno a scuola o all’università insieme ai nostri».

Le ragioni della solidarietà e dell’accoglienza, al di là di ogni differenza, verso chi sempre più entrerà a far parte del mondo.

Nel libro vengono analizzate anche le diverse “rotte” seguite dai flussi migratori (iberica, balcanica, mediterranea, ecc.) dandoci un’attenta visione d’assieme delle migrazioni e delle connessioni sociali ed economiche comuni che in tutto il mondo li caratterizzano.

L’incontro sarà anche l’occasione per approfondire ulteriormente la situazione della frontiera di Ventimiglia, assurta a famigerato simbolo di violenza, di oppressione e di negazione per le persone migranti dell’esigibilità del diritto alla libertà di movimento anche per migliorare le loro condizioni di vita e di lavoro.

Con Giuseppe Famà (dell’Associazione culturale XXV Aprile di Ventimiglia), in qualità di moderatore, e Fabio Gallesio, che illustrerà i contenuti del libro, numerose voci interverranno ad arricchire la discussione: Bruno Dantilio dell’ANPI, Ciro Galasso (AUSER Ventimiglia), Kalid Rawash (ARCI Imperia), Christian Papini (Caritas intemelia), Theresa Maffeis (Association pour la démocratie, Nizza), Pia Orsini (A.I.Fo. – P.E.N.E.L.O.P.E.) e l’esperto di Diritto dell’Immigrazione Jacopo Colomba. Porteranno, infine, la loro testimonianza Johannes Nirayo, mediatore culturale eritreo, Mamadou Telly Koulemou, migrante della Guinea-Conakry.

Al termine seguirà il dibattito. L’ingresso è libero.

Per informazioni: Giuseppe Famà, Associazione culturale intemelia XXV Aprile, cell. 3407359368
Fabio Gallesio, Centro di documentazione Logos di Savona, cell. 3298034532
(Francesco Mulè)




Articolo pubblicato da: LIGURIA 2000 NEWS

URL dell'articolo: http://www.liguria2000news.com/ventimiglia-presentazione-libro-%e2%80%9cil-mondo-in-una-scuola%e2%80%9d-presso-la-biblioteca-aprosiana-di-piazza-bassi-1.html

Copyright © 2007-2019 Liguria 2000 News 'Testata giornalistica telematica di informazione'