Home » EVENTI, IMPERIA » Ventimiglia. Lo Smile e Borann 2000 ricordano Boris Biancheri

Ventimiglia. Lo Smile e Borann 2000 ricordano Boris Biancheri

Ventimiglia. Ricca di spunti molto interessanti la conferenza di sabato scorso presso la Civica Biblioteca Aprosiana di via Cavour 61 (Chiostro S. Agostino) in Ventimiglia. Era stata organizzata, col patrocinio della Città di Ventimiglia ( Assessorato comunale alla Cultura), dal Circolo culturale “Smile” di Vallecrosia, presieduto dal fondatore prof. Francesco Mulè, e dall’Associazione Borann 2000 (presidente rag. Pietro Raneri), in ricordo del terzo anniversario della scomparsa, all’età di 80 anni, di Boris Biancheri (Roma, 3 novembre 1930 – Roma, 19 luglio 2011).

Ambasciatore italiano a Tokio, Londra e Washington, scrittore, giornalista, editorialista di politica internazionale per “La Stampa”, presidente dell’Ansa e della Fieg. Il grande diplomatico di origine ventimigliese si trova sepolto nella tomba di famiglia del cimitero di Ventimiglia.

Alla presenza di un discreto pubblico, di Ruggero Marro (Civica Biblioteca Aprosiana) e di Eugenia Pastor in rappresentanza della città di frontiera, in qualità di ambasciatrice della Cultura, il prof. Mulè, dopo aver letto in tutti i suoi dettagli, l’intervista rilasciata il 28 luglio 2008 da Boris Biancheri nella villa di Latte, la casa di papà  Augusto, è passato ad esaminare i suoi due ultimi libri ‘Elogio del silenzio’ (Feltrinelli, 2011) e ‘La traversata’ (Adelphi, 2012).

In ‘Elogio del silenzio’ l’Autore ci racconta con grande maestria le voci che affollano i silenzi degli uomini di potere. Il romanzo ci fa capire che in politica non c’è spazio per la verità; la politica non ha nulla a che vedere con la verità. Boris Biancheri, un uomo che ha visto la politica da una prospettiva così delicata e profonda come quella diplomatica?

In ‘La traversata’ (Adelphi, 2012), racconto postumo, dedicato all’acqua, al mare, a Eileen, una nuotatrice / protagonista che riesce a battere il record femminile della traversata della Manica. Il libro racconta con parole semplici un personaggio singolare che ci conquista mentre leggiamo, che sa di fantasia, ma in fondo è reale. Così il prof. Francesco Mulè nel suo commento ai due romanzi.

Il rag. Pietro Raneri (Borann 2000), ha ricordato, infine, il prossimo appuntamento con il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, classe 1985, in previsione dell’intitolazione della pineta dei Balzi Rossi al diplomatico Boris Biancheri. L’incontro è previsto per le 12,30 di martedì 5 agosto prossimo. Il servizio fotografico, magistralmente curato da Pietro Raneri.
(Francesco Mulè)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!