Home » BACHECA WEB, IMPERIA » Ventimiglia. L’Anci sostiene l’introduzione dell’educazione alla cittadinanza come materia scolastica autonoma

Ventimiglia. L’Anci sostiene l’introduzione dell’educazione alla cittadinanza come materia scolastica autonoma

Ventimiglia. Anche il Comune di Ventimiglia aderisce alla raccolta di firme nazionale, promossa dall’Anci per sostenere l’introduzione dell’educazione alla cittadinanza come materia scolastica autonoma, con voto, nei curricula scolastici di ogni ordine e grado, attraverso una legge di iniziativa popolare.

Ventimiglia è fra i primi comuni della provincia di Imperia ad aver aderito all’iniziativa nazionale grazie all’impegno della vice capogruppo di maggioranza Federica Leuzzi che, oltre ad essere delegata alle politiche giovanili, ricopre l’incarico di membro del coordinamento regionale dell’Anci Giovani Liguria.

“La proposta prevede di introdurre l’ora di educazione alla cittadinanza, come materia curricolare, nelle scuole di ogni ordine e grado e punta a far crescere nei nostri ragazzi il senso di appartenenza alla comunità che è la base del vivere civile e solidale”, sostiene la consigliera.

E prosegue “L’iniziativa sta riscuotendo un importante successo in tutta Italia. Raccogliamo l’appello dell’Anci a rilanciare la campagna di sottoscrizione, con l’obiettivo di raggiungere le 50 mila firme necessarie per presentare la proposta di legge. L’introduzione dell’insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma oltre a far conoscere i principi costituzionali, investirà su un aumento di consapevolezza rispetto ai beni di tutti e rispetto alle norme comportamentali ed inoltre fornirà certamente ai giovani quelle regole di convivenza utili a trasformarli in buone cittadine e buoni cittadini”.

“Le scuole di Ventimiglia, anche in collaborazione con il Comune, sono da sempre molto attive sul fronte dei laboratori e delle iniziative didattiche sia di educazione civica,  sia legati ai temi dell’ambiente e dell’alimentazione”.

Tutti coloro che sono interessati alla sottoscrizione, maggiorenni e residenti nel nostro Comune, potranno rivolgersi all’ufficio elettorale, muniti di un valido documento di identità. Le firme potranno essere depositate dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12.

“Ringrazio il nostro segretario comunale e gli uffici competenti per la disponibilità e l’interesse dimostrati”, conclude la consigliera.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!