Home » BACHECA WEB, IMPERIA » Ventimiglia. L’Amministrazione Ioculano promuove nuovi lavori pubblici a Bevera

Ventimiglia. L’Amministrazione Ioculano promuove nuovi lavori pubblici a Bevera

Ventimiglia. La Giunta Comunale dell’Amministrazione Ioculano ha appena approvato una convenzione urbanistica che comporterà l’apertura a brevissimo di una media struttura di vendita alimentare di 780 mq nel fabbricato dove sorge attualmente il “Catering” di vendita all’ingrosso a Bevera.

Il Comune ha concesso una deroga al PUC per l’apertura di un esercizio commerciale laddove era concessa solo la vendita all’ingrosso, ma a fronte di ciò ha chiesto ed ottenuto una serie di benefici importanti per la collettività, che ha deciso di reinvestire nella stessa area, e precisamente:

- Contributo di costruzione per un importo di € 150.846,60

- Contributo straordinario per un importo di € 218.452, da destinare ad interventi per la messa in sicurezza idrogeologica, per opere di urbanizzazione o per acquisti di beni da destinare a servizi pubblici

- Lavori pubblici per € 280.000
Tali lavori a carico dell’attività commerciale interesseranno in particolare la zona di Bevera che beneficerà di:

1) Costruzione di un campo di calcetto 3vs3 nei pressi dell’area gioco bimbi

2) Riqualificazione dell’area gioco bimbi con posa di tappeto antitrauma

3) Ripiantumazione degli alberi ammalorati in tutte le aree attorno al fabbricato e risanamento dell’area, tale da creare i “giardini pubblici di Bevera”

4) Manutenzione e cura per 5 anni dei “giardini pubblici di Bevera” circostanti l’esercizio commerciale (più ulteriori 5 anni in caso di futuro ampliamento dell’attività)

5) Allargamento del tratto di Via San Rocco (circa 200m)  in corrispondenza dell’attuale uscita carrabile (in caso di ampliamento dell’attività commerciale)

6) Illuminazione e pavimentazione del passaggio pedonale per l’accesso all’area bimbi da Via S.Rocco

7) La società proponente realizzerà inoltre l’area verde di Via Scala Santa a Ventimiglia alta, e ne curerà la manutenzione per 5 anni

Tali opere dovranno essere realizzate entro 2 anni dal ritiro del permesso di costruire in deroga (che avverrà entro la fine dell’anno).
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!