Home » IMPERIA, POLITICA » Ventimiglia. Ermini e Ioculano soddisfatti per le dichiarazioni di Angelino Alfano

Ventimiglia. Ermini e Ioculano soddisfatti per le dichiarazioni di Angelino Alfano

Ventimiglia. «Esprimiamo soddisfazione per le parole del Ministro degli Interni, Angelino Alfano, oggi in visita a Ventimiglia, il quale sulla questione migranti ha dichiarato che il Governo farà proprie le preoccupazioni dei sindaci del Ponente ligure e si attiverà per mettere in pratica le richieste indirizzategli delle amministrazioni locali, prima fra tutte la chiusura del centro di accoglienza di Ventimiglia.» Sono parole del Commissario regionale PD Liguria David Ermini e del sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, che aggiungono:

«Sono ben 67 i Comuni che hanno lavorato insieme in questi mesi per trovare una soluzione al problema della gestione dei migranti al confine con la Francia, cercando di portare all’attenzione del Governo un problema diventato ormai insostenibile, dopo le prime fasi di emergenza dello scorso anno. Il loro impegno, così come quello dei parlamentari del PD, è stato fondamentale per risolvere la questione ed avere una risposta dal Governo.»

«La giunta regionale da parte sua -concludono Ermini e Ioculano- ha sempre dichiarato di essere attenta alla vicenda, ma di non essere competente in materia e se si può, e deve, dare atto alla vicepresidente Sonia Viale di aver sostenuto le istanze degli amministratori locali, altrettanto non si può dire purtroppo del presidente Toti.»
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!