Home » CULTURA, IMPERIA » Ventimiglia. A Lorenzo Viale il Premio “San Segundin d’Argento”

Ventimiglia. A Lorenzo Viale il Premio “San Segundin d’Argento”

Ventimiglia. Sarà il cavalier  Lorenzo Viale a ricevere, lunedì 26 agosto, nella cattedrale di Ventimiglia Alta, in occasione dei festeggiamenti di San Secondo,patrono della Città di confine, il premio ”San Segundin d’Argento”, ambito e prestigioso riconoscimento che, secondo lo Statuto, viene assegnato annualmente dal 1992 “a una persona originaria di Ventimiglia (o legata fortemente alla Città e al territorio) che, con la sua attività si sia particolarmente distinta per divulgare la cultura, le tradizioni, la storia della Città di Ventimiglia, che abbia agito nel sociale, prodigandosi in opere di volontariato, in attività benefiche verso il prossimo e che con la sua attività abbia dato lustro alla Città di Ventimiglia, portando il suo nome in alto in Italia (e non solo)”.

La persona giusta, quest’anno, è stata scelta all’unanimità da una commissione esaminatrice presieduta dal commissario straordinario, dott.ssa Luciana Lucianò, e composta da esponenti di varie associazioni e da membri del Comitato Pro Centro storico (ex presidente Mario Palmero) attualmente presieduto dal dott. Sergio Pallanca.

Il premio è una piccola statuina d’argento raffigurante il Santo, creata dallo scultore David Maria Marani.

Il commendator Viale è un ottimo conoscitore della storia e della cultura ventimigliesi. Nutre forte passione per le tradizioni culinarie intemelie, è ottimo cuoco, fondatore e presidente del Circolo  della Castagnola, si dedica con amore alla campagna e, in special modo, agli ulivi.

Ad oggi è presidente dell’Alliance Française; ex consigliere e assessore provinciale alla Pubblica Istruzione. È segretario del Movimento Federalista Europeo (sez. di Ventimiglia), socio del Circolo culturale “Porta Marina”;  “Premio Smile”, conferitogli nel 1999 dall’omonimo Circolo culturale di Vallecrosia.

Lorenzo Viale ha portato lustro alla città di Ventimiglia attraverso i vari canali del lavoro, della politica, della scuola, del sociale, della cultura, dello sport e del volontariato; profondamente e attivamente dedito a opere benefiche verso i suoi concittadini e non solo.  Attivo da sempre nelle Acli e nell’Anpi.

Questi i 21 Premi “San Segundin d’Argento” che hanno preceduto Lorenzo Viale:

Francesco Biamonti, Boris Biancheri Chiappori, mons. Angelo Raimondo Verardo, Pierino Sismondini, Marisa Amalberti De Vincenti, Wilna Benso, Renzo Villa, Romano Pini, suor Eligia Guglielmi, Angelo Maccario, Giuseppe Renato Rebaudo, Mario Ascheri, mons. Giacomo Barabino, Maripina Rotoli, Bruno Strangio, Paola Ravani, mons. Francesco Palmero, Eugenio Magnani, Anna Canepa, Luciano Codarri e Dario Canavese.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!