Home » EVENTI, IMPERIA » Ventimiglia. A Giuseppina Beglia il Premio Castagnola d’Argento

Ventimiglia. A Giuseppina Beglia il Premio Castagnola d’Argento

Ventimiglia. Durante lo spettacolo “Nustalgia de Ventemiglia”, serata organizzata dal Comitato Pro Centro Storico col Patrocino della Città di Ventimiglia,  dedicata agli Spantegai, Ventimigliesi sparsi per il mondo che ritornano nella loro città per le vacanze estive, verrà consegnato a Giuseppina Beglia Patron e Chef del Ristorante Balzi Rossi di Ventimiglia il Primo Premio Castagnola d’Argento.

Il Premio è stato istituito dal Circolo della Castagnola, presieduto da Lorenzo Viale, in occasione del suo 5° anno di fondazione ed è diretto a coloro che, con la propria attività, operano per mantenere, promuovere e divulgare le tradizioni della cultura enogastronomica e culinaria della zona intemelia.

“Il Circolo della Castagnola, domani sera, otto agosto, consegnerà il Premio a una persona che con la sua pluridecennale attività nel campo della ristorazione, con le sue ricette si è fatta conoscere in Italia e all’estero portando agli onori e alla notorietà la cucina ligure intemelia rivisitata e i prodotti di una terra, sì arsa dal sole e abbarbicata su ripidi pendii delimitati dal mar ligustico e da alte cime rocciose, ma ricca di prodotti unici quali l’olio della Taggiasca o il vino Rossese per non parlare del fagiolo di Pigna e del pescato locale.

Il Circolo della Castagnola, promotore delle Denominazioni Comunali (De.Co.) della Castagnola, del Benardu e della Turta de Lurè, vuole, quindi, attribuire a Giuseppina Beglia un piccolo riconoscimento per un’attività svolta sempre con amore verso la sua terra, che ha fatto conoscere la cucina ligure in ogni angolo del mondo”. Così il cav. Lorenzo Viale, presidente e fondatore da cinque anni del Circolo della Castagnola.

“Giuseppina, col marito Andrea, ha iniziato la sua formazione nella cucina del ristorante di famiglia a Camporosso poi il grande salto con l’apertura de “I Balzi Rossi” che, tuttora, conduce con l’aiuto dei figli,  da allora  ha iniziato a farsi conoscere anche in trasmissioni televisive (Rai 1, Rai 2, Reti televisive degli Stati Uniti) e partecipazioni a concorsi e manifestazioni, tiene lezioni di cucina a Tokio, Parigi, Monaco, Los Angeles, al Ritz Carlton  di Hong Kong. Innumerevoli i riconoscimenti delle riviste specializzate e le “stelle” o le “forchette” nelle migliori guide gastronomiche, non ultimo l’onore di preparare i pranzi ufficiali per gli uomini più potenti del globo al G8 di Genova.

La costanza, l’amore per la sua terra e per il lavoro hanno accompagnato Giuseppina in un percorso non facile che ha richiesto sacrifici, ma che le ha donato parecchie soddisfazioni accolte con un sorriso sereno e gioioso, quel sorriso che ha contribuito a farla conoscere e apprezzare nell’Olimpo della Grande Cucina Internazionale”. Ha aggiunto il presidente del Centro Storico di Ventimiglia, dott. Sergio Pallanca.
(Francesco Mulè)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!