Home » NEWS FUORI REGIONE » Venerdì al Palazzo della Cultura di Massafra incontro-dibattito “No Tax Area”– Opportunità di Sviluppo Economico”

Venerdì al Palazzo della Cultura di Massafra incontro-dibattito “No Tax Area”– Opportunità di Sviluppo Economico”

Massafra. Il Comune di Massafra e la Confindustria Puglia organizzano un Incontro-Dibattito sul tema “NO TAX AREA – Opportunità di Sviluppo Economico”.

L’appuntamento è per venerdì 17 maggio, alle ore 18.30, presso il Palazzo della Cultura.

Si discuterà della proposta di istituire, per le province di Taranto e Brindisi, la “No Tax Area”, al fine di attrarre investimenti di società e aziende multinazionali nel settore delle bonifiche ambientali, della grande tecnologia e dei traffici marittimi.

Relazioneranno i sindaci di Massafra, Taranto e Brindisi (rispettivamente dott. Martino Tamburrano, dott. Ippazio Stefano e dott. Cosimo Consales); il geom. Angelo Bozzetto, Presidente Confindustria Puglia; il dott. Massimo Ferrarese, Presidente “Noi Centro”; il geom. Costanzo Carrieri, Presidente ASI Taranto; il dott. Marcello Rollo, Presidente ASI Brindisi; l’avv. Sergio Prete, Presidente Autorità Portuale Taranto: il dott. Donato Pentassuglia, Consigliere Regionale, e l’avv. Arnaldo Sala, Consigliere Regionale

All’incontro interverrà per un indirizzo di saluto l’avv. Salvatore Fuggiano, Assessore al Personale del Comune di Massafra. Coordinerà l’incontro-dibattito il dott. Walter Baldacconi, Direttore di Studio 100 TV.

Nella foto Salvatore Fuggiano, Assessore al Personale del Comune di Massafra.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!