Home » ARTE, SAVONA » Vendone. Sotto le stelle va in scena De Andrè

Vendone. Sotto le stelle va in scena De Andrè

Vendone. Inizia sabato 4 agosto alle 21,15 a Vendone, nel primo entroterra di Albenga, la rassegna teatrale “Un palco sotto la torre”. Lo spettacolo di apertura sarà la commedia “Nome: Fabrizio Cognome: De Andrè”, scritta da Gino Rapa dei Fieui di caruggi, che finora ha fatto sempre registrare il tutto esaurito. “Un testo capace di suscitare grandi emozioni in un’ambientazione particolarmente suggestiva!”: così Patrizia Losno, sindaco di Vendone, spiega il motivo della scelta e aggiunge: “Ho assistito alla rappresentazione al teatro Ambra di Albenga ed ho subito pensato di riproporla all’aperto, in una serata estiva, in uno degli angoli più belli del nostro territorio. Un modo per scoprire l’umanità del grande Faber in un incontaminato lembo di Liguria. E spero che siano in molti coloro che vorranno godersi una serata d’agosto tra la calma e il verde delle nostre colline”.

La commedia sarà infatti rappresentata ai piedi dell’antica torre medioevale di Vendone, in località Castellaro, nei pressi del celebre palco delle sculture di R. Kriester. L’ingresso sarà libero.

L’opera di Gino Rapa attraverso alcuni momenti significativi ripercorre la vita dell’indimenticato cantautore genovese, sottolineandone la grande umanità e soffermandosi su episodi poco noti al grande pubblico.

Sul palcoscenico De Andrè è interpretato da Mario Mesiano, che ha curato anche la regia. “Sento molto questa parte – sottolinea l’attore – perché ogni volta riesce a procurarmi sensazioni nuove, fino alla commozione”. Con lui una toccante Carla Migliardi nel ruolo di Nina, l’amica d’infanzia, e Sabrina Bonanato, una Dori Ghezzi tenera e appassionata. Giorgio Caprile, con la sua grande esperienza, è un perfetto Palo Villaggio, compagno della giovinezza di Faber, mentre a un burbero Nando Rizzo tocca il ruolo del sequestratore sardo implicato nel rapimento di Fabrizio De Andrè e di sua moglie Dori. Marisa Fagnani con la sua voce e la sua chitarra sottolinea i punti salienti della vicenda.

La rassegna proseguirà sabato 11 agosto con il duo Corsi- Alloisio.

Personaggi e interpreti (in ordine di apparizione)

Fabrizio De Andrè: Mario Mesiano

Nina, amica d’infanzia: Carla Migliardi

Paolo Villaggio: Giorgio Caprile

Dori Ghezzi: Sabrina Bonanato

Bandito sardo: Nando Rizzo

Chitarra e voce: Marisa Fagnani

Regia: Mario Mesiano

Luci e suoni: F.lli Croce Service

Fotografo di scena: Mario Rossello

Servizio video: DV videoproduzioni.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!