Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Vela. Grandi campioni della vela ad Alassio per la Dragon Cup

Vela. Grandi campioni della vela ad Alassio per la Dragon Cup

Alassio. Il Dragone “Johoinoi” di Dimitri Bondarenko si è aggiudicato la tappa d’apertura della Coppa Italia, la Alassio Dragon Cup che ha visto la presenza di velisti di assoluto livello mondiale. Bondarenko ha condiviso il successo con Nikolai Poljakov ed Alexander Shalagin.

Al secondo posto è terminata ITA 79 con Tommaso Chieffi, Claudio Valtolini e Vittorio Zaoli, mentre ha chiuso sul terzo gradino del podio “Fever” di Klaus Diderich con Diego Negri e Friddov Kleen.

Nell’ ultima giornata si è riusciti a portare a termine una sola prova che è poi risultata decisiva per il risultato finale: a vincerla è stato lo stesso Bondarenko che ha preceduto Chieffi e Grassi.

Per il Cnam alassino non poteva esserci apertura migliore: regate spettacolari con velisti di livello mondiale.

Chieffi, Zaoli, Negri, Grassi, tutti grandi campioni -commenta Roberta Zucchinetti delegata allo Sport del Comune di Alassio- Non potevamo sperare per Alassio un avvio di stagione migliore e nonostante i capricci del tempo abbiamo visto delle regate spettacolari con velisti di livello mondiale”.

Da segnalare anche che l’ appuntamento della Dragon Cup è coinciso con il settantesimo compleanno di una delle più belle ed antiche imbarcazione della classe, il famoso Galatea II, il dragone in legno di Giuseppe La Scala che si è fatto onore chiudendo la Alassio Dragon Cup al quinto posto finale.

La gara di apertura del calendario ligure della Classe Dragone, era anche valida quale prima tappa della Coppa Italia e del prestigioso Dragon Riviera Trophy.

La seconda tappa della Winter Dragon Cup si svolgerà dal 19 al 21 febbraio ad Imperia, mentre la terza è in programma a Montecarlo dal 5 al 7 febbraio.

Ora Alassio per i prossimi appuntamenti ha in programma il Campionato zonale classe Laser il 20 e 21 febbraio, mentre dal 27 febbraio al 2 marzo i riflettori si sposteranno sugli Optimist per il tradizionale Meeting della Gioventù e per l’ innovativa formula della Coach Regata. Le grandi barche di Altura saranno invece protagoniste nel fine settimana dal 19 al 21 marzo.

Questa la classifica finale.

Alassio Dragon Cup 2021: 1) GBR 408 Dimitri Bondarenko, Nikolai Poljakov ed Alexander Shalagin), 6; 2) ITA 79 Tommaso Chieffi, Claudio Valtulini e Vittorio Zaoli, 8; 3) Klaus Diederichs, Diego Negri e Friddov Kleen, 10; 4) ITA 80 Flavio Grassi, Andrea Quaranta e Mario Quaranta, 13; 5) ITA 12 Giuseppe La Scala, Roberto Benedetti e Simone Dondelli, 21; 6) ITA 44 Giovanni Stracquadaneo, Giulio Riano e Luca Straforello, 22; 7) ITA 56 Alberto Marconi, Filippo Domenicali ed Alberto Corneli, 25.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2021 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!