Home » SAVONA » Vela. Audi Sailing Series per i Melges a Loano

Vela. Audi Sailing Series per i Melges a Loano

Loano. Diciassette imbarcazioni compongono la flotta che darà vita, da domani e fino a domenica, nelle acque al largo di Loano, alla prima tappa del Melges Audi Sailing Series 2012. “Si tratta – dicono gli esperti – di un appuntamento di altissimo livello, data la presenza di equipaggi di valore mondiale”. Oltre a  “Fantastica” (Lanfranco Cirillo, Michele Paoletti, Dede De Luca e Claudio Celon) vincitrice lo scorso anno, sono presenti infatti “Mascalzone Latino” (Vincenzo Onorato, Nathan Wilmot, Andrea Ballico, Stefano Ciampalini, Alberto Bolzan, Matteo Savelli, Iztok Knafelc e Daniele Fiaschi) e “Fra Martina” (Edoardo e Vanni Pavesio). Grande attesa anche per     “Torpyone” (Edoardo Lupi, Branko Brcin)  Brontolo Helly-Hansen (Filippo Pacinotti, Ross MacDonald),  “Rush Diletta”  (Mauro Mocheggiani), “Bribon-Movistar”  (Hugo Rocha).

L’evento è organizzato da BPSE, con la collaborazione di Melges Europe e della Marina di Loano. Questa tappa loanese segnerà anche l’esordio di alcune imbarcazioni: “Bombarda” di Andrea Pozzi (con Flavio Favini alla tattica)  e “Robertissima 2” di Roberto Tomasimi Grinover, con l’olimpionico Johann Spitzauer. Articolati su cinque frazioni ciascuno i circuiti “Audi Sailing Series 2012” proseguiranno in altre prestigiose località veliche.  Dopo Loano i Melges 32 faranno tappa a Portoferraio (24-27 maggio), Porto Cervo (28 giugno – 1 luglio), Malcesine (19-22 luglio) per chiudere a Napoli (2 – 4 novembre) dove verrà messa in palio la prestigiosa Gold Cup. I Melges 20 invece dopo Loano gareggeranno a Portoferraio (1-3 giugno), Malcesine (13-15 luglio), Viareggio (14-16 settembre) e Napoli (2 – 4 novembre) per la Gold Cup.


All’appuntamento loanese hanno risposto equipaggi provenienti da Austria, Inghilterra, Spagna, Germania, Giappone, Francia ed Italia. Domani sono previste, vento permettendo, tre prove. Il colpo di cannone, per la prima, è atteso alle 10 e 30. In totale la tappa di Loano potrà disputarsi su un totale di otto prove. Con lo svolgimento della sesta manche sarà concesso di scartare il peggior risultato. Saranno migliaia gli appassionati che nel corso di queste giornate seguiranno le spettacolari evoluzioni di queste “regine del mare” dalla costa e dal porto. Questa mattina si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’evento che sarà seguito, con grande attenzione, da molte testate giornalistiche, radiofoniche, on-line e televisive.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!