Home » IMPERIA, MUSICA » Vallecrosia. Trionfo meritato per il concerto pianistico di Natalia Nimirovcenco

Vallecrosia. Trionfo meritato per il concerto pianistico di Natalia Nimirovcenco

Vallecrosia. Trionfale successo ieri pomeriggio per il terzo appuntamento con la IX Rassegna concertistica di “Primavera in Musica” (promossa dall’Associazione Musicale “G. B. Pergolesi”, in collaborazione col Comune di Vallecrosia), presso la Sala polivalente di Via Colombo (solettone sud), dove Natalia Nimirovcenco si è esibita, in totale professionalità, al pianoforte in musiche di Brahms, Schubert e Chopin.

Natalia Nimirovcenco inizia a studiare il pianoforte all’età di sei anni presso la scuola di musica statale. Partecipa, in giovane età, ai concorsi internazionali nel territorio dell’ex Unione Sovietica, vincendo importanti premi. A 12 anni vince  il concorso Nazionale dei Giovani Talenti di Chisinau e si esibisce nell’importante Sala di Organo. Continua lo studio presso il Collegio Repubblicano di Musica “S. Neaga”, dove studia pianoforte, musica da camera e accompagnamento cantanti. Nel 1993 vince il II Premio al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale di Chisinau e nel 1994 collabora con la Radio e la Televisione Nazionale di Chisinau “Stagione Giovani Talenti”; nel 1996 consegue il Diploma di merito. Nel 2000 suona il Concerto n° 3 di S. Prokoviev con l’Orchestra della Filarmonica Nazionale “Serghei Lunchevici. Termina gli studi giovanissima col massimo dei voti nel 2001.  Si perfeziona col M° Viktor Levinson e affianca l’attività didattica a quella concertistica.  Collabora con le scuole pubbliche di Imperia in qualità di maestra di Educazione Musicale e con numerosi istituti musicali privati. Nel 2012 vince il primo premio assoluto al 4° concorso internazionale di Esecuzione Musicale “Maria Grazia Vivaldi” di Montalto Ligure e a novembre dello stesso anno vince il primo premio assoluto al XX° International Music Competition “Vittoria Caffa Righetti” di Cortemilia (CN).

Ieri pomeriggio Natalia ha eseguito: Sonata op.2 (allegro non troppo ma energico), Andante con espressione, Scherzo (Finale) di J. Brahms; Fantasia “Wanderer” (Allegro con fuoco ma non troppo Adagio) di F. Schubert; e Polacca op. 53 di Chopin. Si è rivelata molto brava nell’esecuzione dei vari brani, riuscendo a strappare scroscianti e ripetuti applausi al termine di ciascuno di essi. A richiesta del pubblico ha chiuso il concerto con un doppio bis, eseguendo in finale la Polacca. Il servizio fotografico è stato curato dalla Prof.ssa Lidia Beccaria e da Pietro Raneri.

Quarto e ultimo rendez-vous di recital violinistico, per “Primavera in Musica” 2013, sabato 13 aprile alle 16,30, con Germana Porcu al violino e Eni Barbullushi al pianoforte con musiche di Mozart, Grieg e Kreisler. Germana Porcu risulta vincitrice dell’International Music Competition “Vittoria Caffa Righetti” di Cortemilia (CN). Il concerto si terrà, come sempre, presso la Sala polivalente di Via Colombo (solettone sud). Ingresso libero.
(Francesco Mulè)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!