Home » IMPERIA, MUSICA » Vallecrosia. Proseguono i Saggi per la “Pergolesi” alla Sala “G. Natta”

Vallecrosia. Proseguono i Saggi per la “Pergolesi” alla Sala “G. Natta”

Vallecrosia. Proseguono i saggi della “Pergolesi”. Dopo il successo del saggio di sabato scorso presso la ex chiesa Anglicana di Bordighera, gli alunni si esibiranno nel secondo saggio che si terrà sabato 11 giugno, alle 16,30, presso la Sala Polivalente “Giacomo Natta” di Vallecrosia.                                                                                                                  Potremo ascoltare brani di pianoforte, chitarra classica, chitarra elettrica, canto lirico, canto moderno, il Coro polifonico e i bambini di propedeutica che dopo aver seguito i percorsi di “Musica in Culla ®” proseguono la loro esplorazione del mondo sonoro.

Ecco i nominativi degli allievi:

Sofia Rositano, Pradip Beglia, Jo Bovalina, Ilaria Sciotto, Edoardo Debenedetti, Charlotte Pagnini, Marie-Lou Pagnini, Vittoria Bellan, Alberto Palmeri, Elisa Molinaro, Jordy Ricciarelli, Youri Ricciarelli, Elisa Masseroni, Valeria

RIvella, Duncan Sattanino, Andrea Pillon, Laura Bondi, Miriam Bondi, Noemy Aversa, Filippo Esposito, Manuel Ferrante,Lorena Biamonti, Veronica Ioppolo, Elisa Ellena,Monica Cassini,Paola Maccario, Diana Cavicchia.

Ingresso libero. La cittadinanza è invitata.

I prossimi appuntamenti sono: domenica 12 giugno, alle ore 17, presso la Sala Polivalente di Santo Stefano al Mare e mercoledì 29 giugno, alle ore 21, presso il Teatro del Casinò di Sanremo.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!