Home » IMPERIA, POLITICA » Vallecrosia. Mozione a favore dei frontalieri

Vallecrosia. Mozione a favore dei frontalieri

Vallecrosia. Anche Vallecrosia si presenta la città che sostiene i lavoratori frontalieri. Il 30 novembre scorso, in occasione del Consiglio Comunale, il consigliere Cristian Quesada  ha illustrato la mozione a sostegno dei frontalieri.

“È una vera e propria disparità sociale”, sostiene Quesada che, collaborando da tempo con l’Associazione FAI, intende raggiungere l’obiettivo comune: non distruggere completamente il potere d’acquisto delle famiglie che lavorano all’estero. E aggiunge:

“Il Governo, anche in questo difficile momento, deve fare la sua parte e così anche il Consiglio Comunale di Vallecrosia, che non ha  intenzione di sottrarsi alle proprie responsabilità. Infatti nei prossimi mesi proporrà una serie di iniziative, come, ad esempio, contattare i parlamentari liguri, che già tanto hanno fatto per i frontalieri in precedenti occasioni, al fine di portare questa mozione all’ordine del giorno del Parlamento. Del resto i 20mila frontalieri italiani  rappresentano una realtà troppo importante per essere messa da parte da provvedimenti clientelari come le quote latte nella Brianza”.

“Infine – conclude il consigliere comunale – è doveroso ringraziare il Presidente dell’Associazione FAI Santo Fortugno, il Segretario Roberto Parodi e tutto il Direttivo FAI,  per come, in questi anni, hanno sempre trattato con dedizione le problematiche attinenti ai frontalieri”.
(Francesco Mulè)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!