Home » BACHECA WEB, IMPERIA » Vallecrosia. Festeggiato in mascherina il Santo Natale 2020 a Casa Rachele

Vallecrosia. Festeggiato in mascherina il Santo Natale 2020 a Casa Rachele

Vallecrosia. Mercoledì 23 dicembre, la RSA Casa Rachele ha festeggiato il Santo Natale 2020. In un anno così particolare, non poteva mancare l’arrivo di Babbo Natale, con l’ormai indispensabile mascherina e le giuste distanze sociosanitarie. I figli più piccini degli operatori della Casa si sono ritrovati nei giardinetti pubblici antistanti ad attendere l’Omone vestito di rosso. È stato emozionante osservare lo stupore e l’entusiasmo negli occhi dei più piccoli mentre gioiosi hanno ricevuto i doni.

Per i più grandi, nella stessa occasione, il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Rachele Zitomirski ha elargito una borsa di studio. I giovani, infatti, sono il nostro futuro e la Fondazione è fiera di dare un contributo alla loro crescita culturale.

Anche quest’anno, la Fondazione ha testimoniato, con un diploma, la dedizione al lavoro, nella RSA Casa Rachele, per 10 anni consecutivi, al direttore sanitario della struttura, il dott. Giorgio Augeri, e a Francesca Rossi. Ricorrenza particolare sono stati i 20 anni consecutivi alla capoturno Mirella Longo che per l’occasione ha ricevuto in dono anche uno splendido punto luce. Tutti i lavoratori sono stati accolti dal presidente della Fondazione Rachele Zitomirski, Rocco Noto, dal presidente della Cooperativa Zivia, Diego Cricca e  dagli intervenuti con un grande applauso, a testimonianza dell’apprezzamento per coloro che, con dedizione, operano quotidianamente per “mettere l’anziano al primo posto”.

Il direttore Mauro Vicenzi si è rivolto a tutto il team di Casa Rachele in un ringraziamento particolare: “Grazie a Voi, questo Natale così strano, così difficile, così diverso, sarà pur sempre Natale. E questo rimarrà per sempre il regalo più straordinario che mai avreste potuto impacchettare. Un regalo straordinario, come straordinario è quanto ogni giorno avete compiuto per la difesa del fortino […]

Personalmente sono ammirato e commosso dall’impegno da Voi profuso in questi lunghi mesi. Ero certo della professionalità e della dedizione al lavoro che Vi contraddistinguono, ma tale capacità di abnegazione e di spirito di sacrificio mi hanno profondamente colpito, rendendomi davvero orgoglioso di ciascuno di Voi. […]

Permettetemi dunque di porgere gli auguri per queste imminenti festività. Buon Natale e Buon Anno Nuovo a Voi e ai Vostri cari, a nome mio, del presidente, dei consiglieri di Amministrazione della Fondazione R. Zitomirski e della Cooperativa Sociale Zivia.

E con le parole del nostro direttore, impegnandoci sempre di più, per rimanere una RSA senza Covid, auguriamo un sereno e felice Santo Natale.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2021 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!