Home » CULTURA, IMPERIA » Unione tra “Cervo ti Strega” e “Festival Int.le di Musica da Camera” attraverso lo sguardo del giornalista Simone Bobbio e la figura e il pensiero di Norberto Bobbio

Unione tra “Cervo ti Strega” e “Festival Int.le di Musica da Camera” attraverso lo sguardo del giornalista Simone Bobbio e la figura e il pensiero di Norberto Bobbio

Cervo. Un legame con Cervo di antica data, ma anche un tratto familiare del grande pensatore nella serata del 18 luglio, evento di unione tra “Cervo ti Strega” e il “Festival Internazionale di Musica da Camera”.

Simone Bobbio, nipote di Norberto è nato a Torino e laureato in Storia contemporanea, è successivamente diventato giornalista lavorando come redattore per le testate Alp e Rivista della Montagna. Ha scritto articoli per La Stampa, Slow Food, Meridiani Montagne e cura la pubblicazione Osservatorio News per l’Osservatorio Permanente sui Giovani e l’Alcool. È responsabile della comunicazione per il Soccorso Alpino piemontese.

“Il rapporto tra Norberto Bobbio e Cervo fu breve, ma intenso, racchiuso in due distinti soggiorni nel mese di aprile 1990. Per lui, che preferiva frequentare il mare fuori stagione (dice giornalista Simone Bobbio), fu anche l’occasione di conoscere da vicino la località, in cui i suoi nipotini trascorrevano le estati sin dalla tenera età”.

«È stupenda la vista del borgo dall’alto (scrisse Noberto Bobbio in una lettera al ritorno dalle vacanze), rinchiuso da una cornice di splendidi uliveti e querceti. Piacevole è la sorpresa di ritrovare un paese ancora ben conservato, abbarbicato a un costone di roccia che si protende sul mare, non deturpato da nuove costruzioni, tra la quiete dei terrazzamenti di ulivi e della pineta nell’entroterra».

“Negli anni successivi (dice ancora il giornalista Simone Bobbio) ascoltava con partecipazione i nostri racconti delle vacanze estive ricordando con affetto le passeggiate lungo i caruggi e nel parco del Ciapà e rammaricandosi di non aver potuto ascoltare musica, la sua grande passione, nello splendido quadro della piazza dei Corallini.

Questa conferenza vuole tratteggiare la figura e il pensiero di Norberto Bobbio attraverso gli studi di Lorenzo Vai e Diego Guzzi, due giovani ricercatori premiati dal Circolo dei Lettori di Torino. I due relatori ne illustreranno l’eredità politica e intellettuale, senza dimenticare la dimensione umana. L’accompagnamento musicale sarà lo sfondo per arricchire di emozioni e suggestioni le parole e la riflessione”.

Per informazioni: info: www.cervofestival.com. Ufficio Stampa: Elisa Braccia – Tel. +39 346 3951050; e-mail:  elisabraccia@communique.it; Paolo Angelini – Tel. +39 349 2394438; e-mail: paoloangelini@communique.it

Nella foto il giornalista Simone Bobbio.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!