Home » NEWS FUORI REGIONE » Una stele marmorea, per ricordare il generale polacco Anders del 2° Corpo d’Armata Polacco

Una stele marmorea, per ricordare il generale polacco Anders del 2° Corpo d’Armata Polacco

Mottola (Ta). Quest’anno, nella cittadina mottolese, tutte le iniziative dedicate alla giornata delle forze armate si sono tenute con un giorno di anticipo: nella mattinata del 3 novembre, anziché il 4.

L’occasione è stata offerta dalla presenza, a Mottola, del vice console polacco Michal Drozniewski, giunto in Puglia per commemorare le 431 salme di militari polacchi, che riposano nel cimitero militare polacco di Casamassima.

Prima il tradizionale corteo verso il monumento dei caduti, per depositare una corona d’alloro. Poi, il corteo si è spostato nel cortile adiacente l‘istituto scolastico “S.G. Bosco”, dove, alla presenza delle massime autorità civili e militari e delle locali associazioni combattentistiche, si è tenuta la cerimonia commemorativa del 2° Corpo D’Armata Polacco.

Ad organizzarla, l’Amministrazione Comunale, con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia, sotto la regia di Domenico Rotolo, ufficiale di Marina, già Capo Sezione dell’Archivio Storico della Marina Militare.

Il primo contingente di truppe del 2° Corpo D’Armata Polacco arrivò a Mottola il 26 gennaio del 1944. A comandarlo, era il generale Wladyskaw Anders. A lui, l’Amministrazione Comunale e la cittadinanza tutta ha voluto dedicargli una stele marmorea, scoperta dal sindaco Luigi Pinto e dal viceconsole polacco Drozniewski, mentre gli alunni delle classi quarte e quinte degli istituti comprensivi “S.G. Bosco” e “Manzoni” hanno intonato gli inni dei “due popoli fraterni”, alla presenza di una rappresentanza di studenti del liceo scientifico “A. Einstein”.

“E’ importante – ha detto Chiara Conte, dirigente dell’istituto comprensivo S.G. Bosco – che le nuove generazioni conoscano ciò che la storia ci ha consegnato. Fare memoria significa non dimenticare chi ci ha preceduti con amor di patria”.

“Oggi – ha aggiunto il sindaco – celebriamo una pagina importante della storia d’Italia e della storia mottolese. Possa questa stele – è stato il suo auspicio – tramandare ai giovani la memoria dei nostri patrioti ed il sacrificio dei fratelli polacchi, grazie ai quali siamo tornati ad essere un popolo libero ed indipendente. Loro – ha rimarcato il viceconsole Drozniewski – per la loro e la vostra libertà offrirono l’anima a Dio, i corpi alla terra d’Italia e i cuori alla Polonia”.

Ed è stato lo stesso viceconsole polacco a ricordare che “il 2° Corpo D’Armata Polacco, in Puglia, dal dicembre del 1943, impiantò diverse sedi di comando, una delle quali proprio a Mottola. “Tra i soldati polacchi e la popolazione locale si creò un clima collaborazione e rispetto; lo stesso, che si è consolidato nel tempo, resistendo alla memoria e agli accadimenti della storia. Non a caso – ha sottolineato il viceconsole – questa unica intesa al mondo tra i due popoli è riconosciuta anche nell’Inno di Mameli”.

A disposizione del 2° Corpo D’Armata Polacco la cittadina mottolese mise a disposizione 202 immobili per 302 stanze, ospitando 260 ufficiali, 182 sottufficiali e 122 soldati, che, in cambio dell’ospitalità, aiutarono la popolazione scampata alla morte in diverse attività: dalla ricostruzione al ripristino delle attività quotidiane.

A suggellare tale collaborazione, l’allora sindaco Sebastiano D’Aprile conferì, nel novembre del 1945, la cittadinanza onoraria al Generale Marjan Roman Przewlocki, comandante della 7^ divisione di riserva, dislocata a Mottola e San Basilio, con la volontà di “… perpetuare nella storia dei popoli la sacra fraternità tra gente di Dante e quella di Chopin“.

Nella foto, il sindaco Pinto ed il viceconsole polacco Drozniewski
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!