Home » NEWS FUORI REGIONE » Una festa di Natale per gli utenti del Servizio di Assistenza Domiciliare e di Casa per la vita

Una festa di Natale per gli utenti del Servizio di Assistenza Domiciliare e di Casa per la vita

Taranto. Canti natalizi, una tombolata con tanto di premi, qualche ballo ed un pranzo di Natale, tutti insieme, seduti ad unica tavola imbandita con tante primizie, così come avviene nelle vere famiglie, nei giorni di festa.

Per gli utenti, una quindicina, del Sad, il servizio di assistenza domiciliare, nato ad ottobre 2013 e per i sette di “Casa per la Vita” di Talsano, una comunità di riabilitazione psichiatrica, il Natale è già arrivato. Si sono ritrovati, qualche giorno fa, in via Venezia, a Taranto, nella struttura della cooperativa “La Vela”, che gestisce entrambi i servizi, per far festa.

Prima la proiezione di alcuni video, che, in sintesi, hanno illustrato quelle che sono state tutte le attività svolte nel corso dell’anno: uscite fuori porta a Martina, Grottaglie, Oria, Alberobello, Taranto; laboratori artistici per realizzare manufatti con materiale di riciclo, con ceramica o fili di cotone; feste a tema e, persino, lezioni di ballo con il maestro Gabriele Ferri, per gli utenti di “Casa per la Vita”.

Poi, al via alle danze e ai festeggiamenti, ai quali, oltre al presidente Adriano Morales, al direttore Porzia Mastropierro e allo psicologo Fedele Cardinale, hanno preso parte anche la dottoressa Laura Troiano per il Comune di Taranto, affiancata dalle assistenti sociali Silvana Francese, Anna D’Angelo e Sinibaldi. Per l’Asl, presenti la dottoressa Maria Nacci ed Annamaria Paradiso, che collabora con il dipartimento di salute mentale.

Un tombolone elettronico e due cartelle per ogni utente, ma anche per gli operatori dei due servizi, per lo psicologi Busto e per le assistenti sociali Pasculli e Di Pietro, che hanno condiviso con piacere questo ulteriore momento di aggregazione sociale. Ghiotti, i premi in palio: panettoni, torroni, cioccolate, oltre ad oggettistica varia. Poi, un pranzo e la consegna di doni di Natale, per mano del presidente Morales a tutti gli utenti ed operatori, che svolgono il loro lavoro con abnegazione.

“Abbiamo voluto organizzare questa giornata – ha detto Porzia Mastropierro – non solo per fare il punto della situazione su quello che è l’andamento delle attività svolte, nell’ambito dei due servizi, ma anche per farci gli auguri di Natale. Siamo una grande famiglia. Condividiamo gioie, problematiche psicologiche e sociali, disagi, ma anche momenti di festa, ai quali tutti gli utenti prendono parte con grande attivismo, migliorando la loro autostima”.

Nella foto, il brindisi
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!