Home » NEWS FUORI REGIONE » Un altro incidente mortale all’Ilva di Taranto

Un altro incidente mortale all’Ilva di Taranto

Taranto. “ILVA: un altro incidente mortale, basta! Sciopero di 24 ore!”

Lo ha dichiarato il  Segretario Nazionale Fim Cisl Marco Bentivogli questa mattina, 28 febbraio 2013, subito dopo aver appreso la notizia.

Questa notte, infatti, si è verificato un altro incidente mortale nello stabilimento ILVA di Taranto.


E’ deceduto Ciro Moccia, di soli 42 anni, dipendente Ilva e un ferito grave, Antonio Liti della ditta MIR. I due operai, secondo quanto riferisce la Fim Cisl, sono caduti dal piano di carico della batteria n.9.

Il ferito, in gravi condizioni, è stato trasportato in ospedale per diverse fratture ed è attualmente ricoverato nel reparto di ortopedia del Santissima Annunziata con una prognosi di 40 giorni.



La Fim Cisl chiede che si accertino subito le responsabilità di quanto accaduto e proporrà a Fiom e Uilm un’iniziativa di 24 ore di sciopero.

Dopo alcuni  anni in cui non si verificavano incidenti mortali, 3 morti nel giro di pochi mesi sono fatti gravi e inaccettabili.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!