Home » IMPERIA, PRIMO PIANO » Un altro arresto dei CC targato Sanremo

Un altro arresto dei CC targato Sanremo

Sanremo. Questa volta si tratta di due ricettatori trovati con il materiale informatico asportato alcune ore prima da un camper scassinato in zona Pian di Nave ed in particolare parliamo di  S. A., sedicente tunisino classe 1985, e A. S., sedicente tunisino classe 1979, entrambi già pregiudicati sul suolo della nostra penisola. Il fermo nasce dall’intuito di una pattuglia dei CC che alla vista dei due tunisini si è subito insospettita per il loro fare “circospetto” ed ha deciso per un approfondito controllo. Giusto il tempo di avvicinarsi ed i due sono partiti proprio come Bolt nell’ultima gara iridata ed esattamente come il campione sono incespicati in una falsa partenza che è terminata tra le maglie della giustizia. La perquisizione ha portato le prove finali utili a comprendere che i due non erano esattamente due “bravi ragazzi” bensì due piccoli furfanti che, con ogni probabilità, stavano cercando di piazzare oltre un migliaio di euro in tecnologia da poco rubati ad un camperista piemontese.

Recuperata la refurtiva ed ammanettati i responsabili non è rimasto che scrivere gli atti del fermo di polizia giudiziaria per ricettazione che equivale ad un biglietto per le patrie galere intestato ai due malfattori che sono ora in attesa del giudizio della Magistratura.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!