Home » NEWS FUORI REGIONE » Ultimo Consiglio Comunale per l’Amministrazione Tamburrano a Massafra

Ultimo Consiglio Comunale per l’Amministrazione Tamburrano a Massafra

Massafra. Venerdì 20 si è tenuta l’ultima seduta del Consiglio Comunale, prima del rinnovo del prossimo 5 giugno.

Con 10 voti favorevoli, 2 contrari e 4 astenuti, il Consiglio ha approvato il rendiconto della gestione 2015. L’approvazione è stata preceduta da un dibattito, nel corso del quale sono intervenuti diversi consiglieri. Pelillo si è soffermato sui debiti fuori bilancio e sul patrimonio immobiliare dell’Ente. Miccolis, in un articolato intervento, ha racchiuso il quinquennio amministrativo (n.d.r. ha ricordato importanti atti come il Regolamento sulle “Sale Gioco” e il “no” agli impianti inquinanti), parlando della non buona gestione del patrimonio comunale, visto più come un “peso” che come risorsa. Baccaro si è soffermato sulla “tassa rifiuti” che, pur con precisi indirizzi consiliari, ancora non è stata rimodulata e trasformata in “tariffa puntuale”. Il consigliere Putignano ha parlato della pulizia del paese, mentre Miraglia ha sottolineato il suo atteggiamento propositivo, ricordando, a tal proposito, la regolamentazione sull’uso delle palestre scolastiche e la progettazione per la chiesa di                         S. Benedetto. Il presidente Pilolli ha evidenziato come il Consiglio abbia lavorato in modo silente, licenziando provvedimenti di grande importanza per la collettività. Approvato senza modifiche sostanziali, ma adeguandolo alla nuova normativa prevista dalla Legge di Stabilità, il Regolamento per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale (IUC). Aggiornato, come per legge, il valore delle aree fabbricabili “zone omogenee” PdF. Confermate le aliquote IMU per l’anno 2016, così come quelle TASI, dopo aver eliminato la tassa sull’abitazione principale (tranne per le case di lusso).  Sul piano finanziario TARI 2016 con Relazione esplicativa (approvato a maggioranza) sono intervenuti alcuni consiglieri. Pelillo ha auspicato la riorganizzazione dei servizi, iniziando da quello della “raccolta differenziata” e dalla pulizia del paese. Miccolis ha invitato a contrarre le spese per la raccolta rsu, dirottando le economie sui fabbisogni dei cittadini.  Le tariffe TARI per l’anno 2016 saranno in linea con quelle del 2015 (con scadenze 30 settembre, 31 ottobre, 30 novembre), mentre, sempre per l’anno 2016, non sarà applicata la T.O.S.A.P. Confermata l’aliquota IRPEF e i prezzi di cessione PEEP e PIP. Confermato il Programma di incarichi di collaborazioni esterne per il 2016.

Prima della discussione del bilancio di previsione sono stati approvati vari emendamenti, tra cui uno del consigliere Pelillo inerente alla modifica del Regolamento IRPEF. Pelillo ha proposto la riduzione dell’aliquota, riportandola allo 0,70% e finanziandola con il taglio delle indennità per Consiglio, Commissioni e Giunta, con decorrenza 2017.

Con 12 voti favorevoli, 2 contrari e 1 astenuto, il Consiglio ha approvato il DUP e il Bilancio di Previsione 2016 – 2018. Il sindaco Tamburrano, nel corso di un accorato intervento, ha ringraziato tutti per la collaborazione offerta nel corso del suo mandato e si è congedato, evidenziando come abbia messo in atto il suo impegno politico e sociale per far crescere la Città.

Il Consiglio, infine, ha approvato il progetto di ristrutturazione del complesso sanitario ASL, sito in viale Magna Grecia, relativo ad opere edili e impiantistiche con ridistribuzione interna per l’allocazione di un’area destinata al punto di primo intervento, ad ambulatori distrettuali e guardia medica, postazione 118, nuova volumetria per la realizzazione di un’area per accettazione e smistamento utenza.

La seduta si è conclusa tra la commozione di qualche consigliere e un “buona fortuna” per tutti.
(A.N.F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!