Home » MUSICA » TuttoVenditti” in 3 cd dal 6 novembre

TuttoVenditti” in 3 cd dal 6 novembre

Roma. Uscirà il prossimo 6 novembre la raccolta antologica “TuttoVenditti” del cantautore romano, con 45 canzoni tratte dai 19 album incisi in 40 anni di carriera.

In questo cd triplo ci sono tutte quelle canzoni che salgono e scendono da un treno di emozioni che è impossibile fermare, e che nessuno vuole fermare una volta partito, come di una monumentale antologia perfettamente costruita nelle tre playlist di 15 brani ciascuna, e altrettanto ben confezionata, considerato l’impeccabile layout grafico e il ricco booklet di 50 pagine con tutti i testi.

“TuttoVenditti” è l’occasione migliore per ascoltare la colonna sonora di almeno tre generazioni, di cogliere la visione di insieme di un grande musicista, autore e cantante che riesce sempre a superare il proprio confine precedente, a compiere il miracolo di alimentare il suo talento di freschezza e nuovi stimoli, a raccontare il presente dal suo personalissimo speaker’s corner dal quale arrivano parole che sposano prima di tutto la centralità dell’uomo.

È confortante pensare alla coerenza di Antonello Venditti in tutti questi anni:  di lui ci si può fidare perché il suo sarà sempre un racconto popolare condiviso e condivisibile, saprà intercettare la rabbia e l’indignazione, saprà tagliare con l’ironia che tutti vorremmo avere i teatri degli orrori sociali e della politica, mentre il suo linguaggio sarà sempre libero di correre da una immagine sfumata nel ricordo alla concretezza del quotidiano. Libero, appunto, e la libertà è quanto mai la parola d’ordine che sottende a tutte le sue canzoni, vuoi le tante che parlano d’amore fino alla recente “Unica” qui alla testa del primo cd, vuoi che arricchiscano la lunga galleria delle donne protagoniste, o dei personaggi di varia umanità incontrati nel lungo cammino di una vita, la sua, che non corre davvero il rischio di ripetersi e che continua ad essere la principale fonte di ispirazione.

“TuttoVenditti” assicura più di tre ore di bellissime canzoni che sacrificano giustamente il criterio cronologico per riprodurre il meccanismo di partecipazione di un concerto. Del resto le versioni ‘live’ vere e proprie non mancano, da “Sotto il segno dei pesci” a “Roma capoccia”, “Buona domenica”, “Grazie Roma”, “Sara”, “Bomba o non bomba”, “Giulia”, “Modena”, “Roma Roma”, unitamente a “Ci vorrebbe un amico”, “Alta marea”, “Dimmelo tu cos’è”, “Notte prima degli esami”, “Compagno di scuola”, “Le tue mani su di me”, “Benvenuti in paradiso”, “Dalla pelle al cuore”, “Che fantastica storia è la vita” e tutte quelle che ognuno si aspetta di trovare e che di sicuro ci sono.

Antonello Venditti sarà in concerto col suo “Unica tour” all’Auditorium Parco della Musica di Roma il 28 novembre 2012 , 9 e 16 gennaio 2013, e agli Arcimboldi di Milano il 29 e 31 gennaio 2013.
(Franco Gigante)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!