Home » NEWS FUORI REGIONE » Tutto pronto per la Festa di San Giuseppe: cavalcata con l’intronizzazione di un antichissimo quadro e speciale annullo filatelico

Tutto pronto per la Festa di San Giuseppe: cavalcata con l’intronizzazione di un antichissimo quadro e speciale annullo filatelico

Mottola (Ta). Il 19 marzo, giornata dedicata ai festeggiamenti per San Giuseppe si avvicina e l’associazione “San Giuseppe e San Pio” ha già curato con dovizia ogni particolare.

Non mancheranno i tradizionali falò, per le vie del quartiere, che prende il nome dalla parrocchia dedicata al santo falegname, ma non ci sarà alcun concorso, per premiarne il più bello. Riproposta, invece, anche quest’anno, la mostra, giunta alla 7^ edizione, su attrezzi e manufatti del lavoro artigianale, della falegnameria e della civiltà contadina, che è stata inaugurata nei locali parrocchiali di via San Benedetto, domenica sera. In vetrina, anche immaginette sacre degli anni ’50, ’60 e’70, con la collaborazione di Pietro Caragnano e Giuseppe Libraro.

Il clou dei festeggiamenti ci sarà il 19 marzo. Alle ore 17, per benedire i papà ed i falegnami, una celebrazione eucaristica, presieduta dal vescovo S.E. Claudio Maniago ed animata dalla “Schola Cantorum” parrocchiale, diretta dalla M° Mariella Gentilesca. Alle ore 18, processione per le vie del quartiere con il simulacro del santo, per la benedizione dei falò.

Sul sagrato della chiesa, i bambini ed i ragazzi della stessa, in collaborazione con l’associazione “Nativity”, proporranno momenti di vita dell’antica Nazareth. Non mancheranno le luminarie, la banda cittadina “U. Montanaro”, luna park ed uno spettacolo di cabaret, alle ore 21, con Pierluigi Spoto, direttamente da “La sai l’ultima” e la partecipazione della scuola di ballo “Liberdanza” di Ilaria Nigri e Daniela Castronovi.

Due, poi, sono le vere novità di quest’anno: domani, mercoledì 18 marzo, da piazza XX Settembre, alle ore 19, partirà una cavalcata. Si concluderà, nei locali della mostra, con l’intronizzazione di un antichissimo quadro della parrocchia “San Giuseppe Lavoratore”.

Giovedì 19, invece, a partire dalle ore 19 alle 22, presso la sala della mostra, per uno speciale annullo filatelico, sarà operativo un ufficio postale temporaneo con la direzione di Antonio Dicensi e il coordinamento di Eleonora Giase, referente filatelico d Taranto e Lecce.

L’annullo filatelico, appositamente ideato da Maurizio Torrente, presidente dell’associazione “San Giuseppe e San Pio”, sarà apposto su una cartolina a colori, disegnata da Gianni Ragno, direttore artistico dell’associazione. L’iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione del Circolo Filatelico “A. Rospo” di Massafra: il presidente Nino Bellinvia e il vicepresidente Francesco Rospo hanno incaricato come delegato per la città il socio, tra l’altro mottolese, Antonio Carriero.

La serata si concluderà con il tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici, previsto per le 22,30 circa.

Per info, Maurizio Torrente, 338.9368957.

In foto, inaugurazione mostra.

(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!