Home » NEWS FUORI REGIONE » Tuglie. Questa sera al Festival Nazionale del Libro “Impressioni d’Autore” presentazione del volume “Patroni di Puglia”

Tuglie. Questa sera al Festival Nazionale del Libro “Impressioni d’Autore” presentazione del volume “Patroni di Puglia”

Tuglie (Lecce). Continua il Festival Nazionale del Libro. Questa sera, 15 ottobre, alle ore 19.30, presso la Biblioteca Comunale di Tuglie (in via Risorgimento), all’interno del ricco cartellone di “Impressioni d’Autore”,  si terrà la presentazione di “Patroni di Puglia”, volume pubblicato dalla Regione Puglia  Assessorato al Turismo in collaborazione con l’associazione culturale Opera di Molfetta.

A prendere parte alla tredicesima serata l’autore del volume Gaetano Armenio; il cultore di tradizioni popolari salentine Enzo Pagliara; l’autore del volume sul 50° anniversario della realizzazione del mosaico all’interno della chiesa matrice Otello Petruzzi; l’assessore al Mediterraneo, alla Cultura e al Turismo della Regione Puglia Silvia Godelli.


L’incontro che prevede i saluti istituzionali del Sindaco di Tuglie, Daniele Ria e del Presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone, sarà moderato dal giornalista Fernando D’Aprile.

Curato nell’organizzazione dall’agenzia di comunicazione “Ideazione” di Laura Stefanelli con la direzione artistica del giornalista Gianpiero Pisanello, l’evento è patrocinato da: Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo – Regione Puglia,  Provincia di Lecce, Comune di Tuglie, Università del Salento, Camera di Commercio – Lecce, Confindustria Lecce, Puglia Promozione, Unione dei Comuni delle Serre Salentine, GAL Serre Salentine, Istituto Scolastico Comprensivo Tuglie-Collepasso con la collaborazione della Compagnia Teatrale Calandra, Biblioteca Comunale di Tuglie e Piazzasalento.

“Impressioni d’Autore – Festival Nazionale del Libro” si affaccia così sul panorama nazionale dell’editoria, con l’obiettivo di coinvolgere un pubblico quanto mai folto e variegato, senza tralasciare la fondamentale fascia dei giovani lettori. A prendere parte alla prima edizione sono Catena Fiorello, Enrica Bonaccorti, Giuseppe Pascali, Mons. Giovanni D’Ercole, Paola Maugeri, Nandu Popu dei Sud Sound System, Giuseppe Ayala, Raffaele Gorgoni, Maria Pia Romano, Simona Cleopazzo, Fabio Salvatore, Donatella Bianchi, Gaetano Armenio e Silvia Godelli.


L’arte la protagonista indiscussa, senza trascurare la fondamentale componente legata alla promozione del territorio. La città di Tuglie, così, apre le porte del basso Salento e dell’entroterra al visitatore vestendosi a festa grazie anche alle installazioni luminose a cura della ditta di luminarie “L.C.D.C – Luminarie Cesario De Cagna di Giuseppe De Cagna e Fratelli” da Maglie (Le) che esporta in tutto il mondo il “Made in Salento”.


Una mera operazione di marketing territoriale, che mira ad avviare il tanto anelato processo di destagionalizzazione del flusso turistico, oltre che la riscoperta di un entroterra meravigliosamente ricco di storia e di tradizione.

A coadiuvare il Festival, il prezioso sostegno delle imprese locali che, dal primo momento, hanno creduto fortemente nel progetto culturale.

Questa la scheda del libro “Patroni di Puglia”.

Sospesa tra sacro e profano, in un tripudio di luci, colori, suoni e fuochi la Festa Patronale in Puglia è, per ogni paese, un importante appuntamento annuale che mette insieme la fede cristiana e la cultura di un popolo, tradizioni popolari in cui gli elementi del vivere quotidiano si caricano di una valenza simbolica; momenti in cui  fede e folklore si fondono per regalare alla folla uno spettacolo intensamente ed emotivamente partecipato.


Offrire pani, accendere suggestivi falò per le strade dei paesi, illuminare le piazze e le strade con luminarie multicolori, montare scenografiche coreografie, allestire maestosi carri trionfali “baroccheggianti”: è la “Festa del paese”, e questo spiega e giustifica il crescente entusiasmo con cui ogni anno viene celebrata la festività, con tripudio di gente, suoni, sfoggio di luci e colori.


Il Volume “Patroni di Puglia: la festa” è un excursus lungo i sentieri della tradizione popolare e della produzione storico-tradizionale della Puglia, un universo la cui lettura passa dal folklore alla poetica della narrativa popolare, dai rituali ai culti religiosi, che offre un ricco e differenziato repertorio di feste patronali che annualmente, in ogni centro urbano, ripropone le proprie usanze: dalle processioni alle rievocazioni storiche, all’allestimento e al trasporto dei maestosi carri scenici a ricordo delle antiche traslazioni, per finire alla dimensione intima e personale del rito scaramantico.


Per contatti: Ufficio Stampa-Autori Gianpiero Pisanello – Tel. 348.5465650; e-mail: g.pisanello@alice.it; bibliotecamica@comune.tuglie.le.it

Nelle foto: la copertina del libro “Patroni di Puglia”;  foto facciata esterna della Biblioteca Comunale di Tuglie.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!