Home » NEWS FUORI REGIONE » Troppi errori arbitrali, squadra costretta a giocare la partita in casa su campo neutro. Il presidente dell’Asd Mottola United ritira la squadra dal campionato

Troppi errori arbitrali, squadra costretta a giocare la partita in casa su campo neutro. Il presidente dell’Asd Mottola United ritira la squadra dal campionato

Mottola (Ta). “Quella scritta domenica 12 febbraio, sul campo “De Bellis” di Castellaneta, è una delle più indegne pagine del campionato regionale, che umiliano ed infangano il valore autentico dell’agonismo sportivo”. Dure le parole del presidente Angelo Laterza, che ha deciso di ritirare la squadra dal campionato regionale di prima categoria girone B.

Una partita, quella disputata in campo neutro dall’Asd Mottola United contro il San Vito, terminata per 0-1. La squadra mottolese avrebbe dovuto giocare in casa sul campo di gioco del “A. Chiappara”. Ma, quest’ultimo, essendo privo di omologazione, non può più essere utilizzato per le gare federali, per responsabilità che non attengono né alla presidenza della squadra né all’intera società, bensì ad inadempienze e lentaggini tecnico – burocratiche, dovute all’ente comunale locale.

“Giocare in campo neutro – spiega Laterza – è come giocare fuori casa da un punto di vista tecnico e logistico, con tutti i disagi che ne derivano. Giustificato nervosismo dei ragazzi in campo e prestazione non al massimo, complice anche l’assenza del calore e dell’incitamento dei tifosi”.

A peggiorare, poi, le sorti della partita, anche “una discutibilissima conduzione arbitrale”, con tutta una serie di errori, che sicuramente hanno influito sul risultato finale del match.

Un goal del San Vito messo in rete in fuori gioco e convalidato; espulsione, per il Mottola United, di Greco e Formisano per doppia ammonizione, compromettendo, così, definitivamente per la squadra, il prosieguo del campionato. Fischio di chiusura della partita anticipato al ’65, per timore delle proteste, determinate dalla suddetta doppia espulsione.

“Troppi errori, che, di certo, non fanno onore allo sport, a chi lo pratica e a chi lo vive – chiosa Laterza”. Per tutte queste ragioni ha, così, deciso di ritirare l’Asd Mottola United dal campionato, nella convinzione che “le responsabilità e gli errori di altri non debbano in alcun modo compromettere la dignità personale di chi, in qualità di presidente, in questi anni, ha portato la squadra a livelli elevati, né inficiare l’impegno dei ragazzi ed i sacrifici compiuti sino ad oggi”.

Termina, così, la storia sportiva dell’Asd Mottola, che, quest’anno, avrebbe dovuto festeggiare i suoi primi dieci anni di vita.

Nella foto, il presidente Asd Mottola United Angelo Laterza
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!