Home » EVENTI » Tre giorni del clero in Seminario ad Albenga

Tre giorni del clero in Seminario ad Albenga

Albenga. Si concluderà questo pomeriggio ad Albenga, presso il Seminario vescovile, l’annuale raduno dei sacerdoti della diocesi di Albenga-Imperia. Si tratta delle tradizionali “Tre giornate del Clero”, che sono iniziate il 14 settembre. Il vescovo diocesano monsignor Mario Oliveri ha inviato infatti nei giorni precedenti una lettera di convocazione a tutti i parroci e sacerdoti per invitarli a questo importante momento di riflessione.

“Tema centrale della nostra riflessione e  programmazione – dice il vescovo Mario Oliveri, nella lettera ai parroci- è stato quello scelto dalle Cei (Conferenza Episcopale Italiana) per gli orientamenti pastorali della Chiesa, che in Italia, nel prossimo decennio L’Educazione”. Vi hanno preso parte un centinaio di sacerdoti, diaconi  e religiosi che dipendono dalla Diocesi di Albenga- Imperia. Si tratta dell’appuntamento più importante dell’anno per i preti diocesani che si riuniscono annualmente da quando monsignor Oliveri è diventato vescovo della diocesi ingauna ed ha istituito questa vera e propria “kermesse“ religiosa.

Tre giornate ricche di incontri ed appuntamenti per aggiornare i sacerdoti e per fare il punto più in generale sulla situazione della grande diocesi ingauna.

Martedì e mercoledì, dopo la Messa di apertura, officiata dallo stesso vescovo Oliveri, è seguito  l’intervento di monsignor Gianni Carrù, sui contenuti della catechesi. Nel pomeriggio (a partire dalle 14 e 30) si sono sempre svolti i lavori di gruppo.

Nell’ultima giornata dopo gli interventi in mattinata del

Vicario generale e dell’economo diocesano, ci sarà quello previsto conclusivo del vescovo di Albenga.

 “Le giornate – dicono in Curia – sono state animate da uno spirito altamente costruttivo e positivo, alimentato dalla profonda comunione ecclesiale e tutto teso a generare comunione e buona volontà, tutto rivolto alla realizzazione del mistero della volontà di Dio. In queste tre giornate si è cercato di rifletterà su varie tematiche, seguendo una via pastorale sicura, da percorrere con convinzione, da mettere in pratica con buona determinazione, da tradurre in iniziative concrete ai vari livelli della vita diocesana e della vita delle parrocchie e della vita dei vicariati ”.

Alla fine dei lavori, secondo la tradizione istituita dal vescovo Oliveri, verranno anche annunciati, per i sacerdoti diocesani, eventuali nuove nomine, trasferimenti ed i avvicendamenti nelle diverse parrocchie (sono ben 161).

(Claudio Almanzi)

 

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!