Home » NEWS FUORI REGIONE » Tour Pezzali Nek Renga

Tour Pezzali Nek Renga

Milano. “Anche presentare Sanremo”.

Questa affermazione se l’è lasciata sfuggire Nek alla presentazione del tour con Max Pezzali e Francesco Renga che si svilupperà fra gennaio e febbraio del prossimo anno.

“È prematuro parlare di Sanremo: certamente mettiamo la palla in movimento”, ha incalzato Pezzali. “Se ci dovessero chiedere di presentare Sanremo, ci andremmo”, si è poi corretto Nek, mentre Renga non ha lasciato trapelare alcuna emozione.

“Nek Max Renga in tour” è lo straordinario progetto che porterà tre grandi artisti della musica italiana nei principali palasport nazionali.

“Questo progetto è nato dall’amicizia che ci unisce – ha affermato Max – Cosa centro io con due belli come Filippo e Francesco non lo so ancora. Sono il più vecchio dei tre e il tutto viene da lontano quando mi sono conosciuto con Nek a Castrocaro nel settembre 1991 dove io cantai ‘Non me la menare’ e lui ‘Io ti vorrei’, e a me sembra l’altro ieri”.

“Il progetto è nato dalla collaborazione al brano ‘Duri da battere’ di Max – ha rivelato Francesco – Saranno concerti unici e irripetibili e mi auguro che verranno ricordati in futuro. Mi ha intrigato anche l’occasione di andare insieme tutti e tre in un periodo di ristrettezze economiche”.

Il tour partirà il 20 gennaio dall’Unipol Arena di Bologna per proseguire il 22 al Brixia Forum di Brescia, il 25 all’RDS Stadium di Genova, il 26 al Pala Alpi Tour di Torino, il 29 all’Adriatic Arena di Pesaro, il 31 al Pala Sele di Eboli (SA), il 3 febbraio al Pal’Art Hotel di Acireale (CT), il 12 al Pala Bam di Mantova, il 16 all’Arena Spettacoli Padova Fiere di Padova e il 20 al Nelson Mandela Forum di Firenze; mancano città come Milano e Roma.

“Poi vediamo dove ci porterà il cuore – ha sottolineato sottolineato Max – Per Milano e Roma ci sarà una sorpresa”.

Il brano ‘Duri da battere’ di Max sarà l’unico inedito dell’intero progetto.

“Mi ha sempre affascinato la forza di volontà dell’essere umano – ha raccontato Max – Nei grandi processi evolutivi, come nelle difficoltà di tutti i giorni, essere ‘duri da battere’ non significa essere invincibili, ma avere il coraggio e la determinazione di buttare il cuore oltre l’ostacolo”.

“Duri da battere”, insieme al precedente singolo “Le canzoni alla radio”, sarà contenuto nel nuovo album di Max Pezzali in uscita in autunno per celebrare i suoi 25 anni di carriera.

“Ho pensato a Filippo e a Francesco per rinforzare vocalmente questo pezzo – ha confessato Max – Non siamo duri da battere ma per continuare a fare musica”.

“Saremo tutti e tre sul palco – ha ammesso Nek – Sono il più giovane dei tre e stiamo capendo come svilupparlo nello specifico, anche se il nostro divertirsi sarà alla base di tutto. Non escludiamo di fare un disco insieme e secondo me qualcosa verrà. Ho il desiderio di condividere un palco insieme, e sarò il bassista della band”.

“I pubblici non si sommano – ha ribadito Max – Per l’effetto routine ci servivano gli stimoli per noi che stiamo sul palco e chi ci sta sotto. Da fan ricordo il tour di Jovanotti, Pino Daniele ed Eros Ramazzotti e quell’entusiasmo da fan ci unisce in questo progetto”.

“Saremo tuti e tre sempre sul palco e giocheremo con il repertorio degli altri – ha spiegato Francesco – L’idea di mettersi in un tour ci è venuta allo scopo di fare assolutamente qualcosa di nuovo insieme perchè i pubblici non si sommano: ci sarà un’unica band, con l’unicità di raccontare questa esperienza artistica”.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!