Home » CULTURA, GENOVA » Tornano in libreria i gialli-noir per ragazzi “I Gemelli Misteri e l’invasione zombie” e “Il segreto di Forte Diamante”. Autori rispettivi Rocco Baldacchino e Maria Teresa Valle

Tornano in libreria i gialli-noir per ragazzi “I Gemelli Misteri e l’invasione zombie” e “Il segreto di Forte Diamante”. Autori rispettivi Rocco Baldacchino e Maria Teresa Valle

Genova. Grande successo della collana “I Frillini” della Fratelli Frilli Editori  dedicata ai lettori del futuro, alle nuove generazioni e a tutti quei ragazzi cui piace l’avventura.

Ritornano in edicola a grande richiesta i volumi: ”I Gemelli Misteri e l’invasione zombie” e “Il segreto di Forte Diamante”. “I Frillini” sono arrivati grazie a un’idea dello scrittore di romanzi noir per adulti Rocco Ballacchino che ha voluto fortemente cimentarsi nella scrittura di uno dei primi due volumi della collana stessa, nonché diventarne il curatore. Saranno, quindi, i ragazzi stessi i protagonisti di queste storie, saranno loro a vestire i panni degli investigatori per risolvere misteri e svelare segreti…

”I gemelli Misteri e l’invasione zombie” (pag. 145) è il suo primo giallo per ragazzi la cui trama si svolge a Torino.

Qualche breve notizia.

… Stefano allungò il collo per vedere meglio. D’improvviso sentì una mano afferrargli il polso. Il sangue gli si gelò nelle vene, sembrava uno zombie. Era pallido come un lenzuolo. «Cosa succede, Stefano?», gli domandò Giulia, tirandolo verso sé. «Cavolo, mi hai fatto prendere un colpo» …

Rocco Ballacchino è uno scrittore, sceneggiatore e autore teatrale torinese, nonché, come si definisce lui, “padre di due capolavori”. Ha scritto numerosi gialli per Fratelli Frilli Editori che hanno per protagonisti il commissario Sergio Crema e il critico cinematografico Mario Bernardini. E’ nato a Torino nel luglio del 1972, si è
laureato in Scienze della comunicazione con una tesi in Semiologia del cinema sul personaggio di Totò nell’Italia del dopoguerra.
Il cinema, la scrittura e il teatro sono da sempre le sue più grandi passioni.
Tra il 2001 e il 2002 alcuni suoi racconti (Internet permettendo, “La sfida dei drammi “e “Appuntamento con la signora”) sono stati citati o pubblicati sulla rivista per giovani scrittori Inchiostro.

Nel 2008 la rivista Confidenze ha pubblicato, da un suo soggetto, il racconto “Tu credi nei miracoli?”
Sempre nel 2008 ha collaborato con altri quattordici autori alla scrittura del romanzo giallo dal titolo “Giallo aperto” e pubblicato sul sito di editoria on line www.lulu.com.
“Crisantemi a ferragosto”, edito dalla casa editrice Il Punto Piemonte in bancarella, è il suo romanzo giallo d’esordio.

A ottobre 2009 è uscito in libreria “Io mi ricordo”, un libro-dvd edito da Einaudi in collaborazione con la BANCA DELLA MEMORIA in cui è possibile trovare anche un suo breve racconto dedicato alla figura di mio nonno Salvatore.
“Appello mortale”, uscito nel maggio del 2010 e sempre edito da Il Punto, è il suo secondo romanzo giallo.

Ha collaborato inoltre, in qualità di sceneggiatore con l’associazione culturale Turin Video Production. La loro ultima fatica è il cortometraggio “Doppio Inganno”, realizzato in collaborazione con il comune di Alpignano.

Ha scritto i soggetti per i videoclip “Se precipitango” e “Mani di forbice” del gruppo rock Il rapimento di Viola (in passato Plug in baby).

Maggio 2012 segna l’uscita di “Favola Nera”, un romanzo a quattro mani in cui ho collaborato con lo scrittore Andrea Monticone e in cui avviene il sodalizio tra il professore Andrea Corioni e il capitano dei carabinieri Gabriele Sodano, due personaggi protagonisti dei loro precedenti romanzi.

A gennaio 2013 ha cambiato casa editrice e pubblicato, con i Fratelli Frilli, il noir “Trappola a Porta Nuova”, romanzo con il quale ho superato i confini piemontesi. Sempre nel 2013 ho debuttato come autore teatrale con la commedia “Operazione marito infedele” portata in scena da Maria Grazia Alfarone e Alberto Pisano (regia di Alex Curina) A inizio 2014 si è concesso una pausa dalle trame in nero con l’ebook “Le sette vite del Capitano” dedicato alla figura del calciatore Alessandro Del Piero (sempre edito dai Fratelli Frilli), pausa assai breve, perchè a maggio dello stesso anno un suo racconto, “12 ore”, è uscito nell’antologia noir “Appuntamento con il male”, edita da Novecento editore.

E’ tra i soci fondatori del gruppo di scrittori Torinoir a cui è dedicata un’apposita sezione del sito.

L’altro volume (pag. 150) è “Il segreto di Forte Diamante”, ambientato a Genova, ed autrice è Maria Teresa Valle.

Questa una brevissima nota della trama

.…Ci voltiamo indietro a guardarlo per capire cosa lo stia trattenendo e ci troviamo di fronte a un essere spaventato, bianco in viso e totalmente incapace di proferire parola né di muovere un passo.

«Che è successo?», chiede preoccupato Andrea
«Ti senti male? Sembra che tu abbia visto un fantasma».
«Sì», esclama Tancredi che ha ripreso l’uso della parola «è proprio così».
«È così, cosa? Che ti senti male o che hai visto un fantasma?» …

Ma andiamo con ordine. con una breve trama.

Andrea, Tancredi e Camilla frequentano la terza A della scuola secondaria e formano un trio di amici inseparabili. Durante una gita scolastica vengono condotti a visitare Forte Diamante, uno dei forti eretti nel passato sulle colline genovesi. È un posto pieno di fascino e i tre decidono di ignorare i cartelli di divieto d’ingresso. Sfuggendo al controllo dei professori, entrano di nascosto nella struttura. Quello che scoprono in una delle stanze li riempie di paura, ma anche di curiosità. Tornati da soli sul luogo del ritrovamento, per cercare di risolvere il mistero che si nasconde nel Forte, vivranno una serie di avventure che li terranno col fiato sospeso e li coinvolgeranno sino alla soluzione finale.

L’autrice Maria Teresa Valle è nata a Varazze (SV), risiede attualmente a Genova, è sposata ed ha due figli. Ha conseguito la Maturità Classica al Liceo Gabriello Chiabrera di Savona. Iscritta all’Università di Genova si è laureata in Scienze Biologiche e specializzata in Patologia Generale. Ha lavorato in qualità di Dirigente Biologa all’Ospedale San Martino di Genova. Fin da bambina ha amato la lettura e la scrittura. Per i Fratelli Frilli Editori ha pubblicato diversi noir: “La morte torna a settembre”nel 2008, “Le tracce del lupo” nel 2009, “Le trame della seta. Delitti al tempo di Andrea Doria” nel 2010, L’eredità di zia Evelina. Delitti nelle Langhe” nel 2012, “Il conto da pagare” nel 2013, “La guaritrice” nel 2014, “Burrasca” nel 2015, “Maria Viani e le ombre del 68″ nel 2016.  I primi due sono stati pubblicati anche in edizione economica per la collana “Liguria in Giallo”, il terzo per la collana “Super pocket in giallo” e distribuiti con il quotidiano “Il Secolo XIX” su soggetto del gruppo Neverdream (Rock Progressive) ha scritto The circle”, la storia noir del loro ultimo concept album dallo stesso titolo. CD e libro sono scaricabili gratuitamente dal sito www.neverdream.info, “Il conto da pagare (2013 tradotto in Spagna col titolo “Adjuste de cuentas per i tipi di Terapias Verde), “L’eredità di zia Evelina”, edito anche dal “Sole 24 ore” nella collana “Noir Italia” e  distribuito con il quotidiano.

Tra i molti racconti pubblicati: “Vedove” nell’antologia “All’improvviso. Nella città delle donne”, per Laboratorio Gutemberg, “La parola fine” nell’antologia “Crimini di piombo” per Laurum “, Adina” nell’antologia “Un racconto per l’estate” per Montedit, “Impatto visivo” nell’antologia “365 racconti erotici per un anno” per Delos Books, “Amori pericolosi” per l’antologia “365 Racconti cattivi” per A.I.S.E.A. Onlus, “Mare amaro” per l’antologia “Nero Liguria” LAB, “Carmen, Giusy, Margherita e Precaria” nell’antologia “Pianeta Donna” ANPAI, “Il vicino di casa” nell’antologia “Orme Gialle”, Il racconto “Apro gli occhi” è stato segnalato dalla Giuria del XXXVII Premio Gran Giallo della Città di Cattolica nel corso del MystFest 2010 e pubblicato nel n°3021 del Giallo Mondadori del 6/1/2011. Il racconto “Il vicino di casa” sesto classificato al XIV concorso nazionale di narrativa poliziesca “Mario Casacci” “Orme Gialle” è pubblicato nell’antologia “Anonima assassini/5″ Del Bucchia Editore.

Per contatti con i due autori ecco i rispettivi recapiti  e-mail: r.ballacchino@gruppocdc.itmariateresa.valle.vivaldi@gmail.com

Per altre notizie o richiesta dei libri rivolgersi a Fratelli Frilli Editori S.r.l. – Via Priaruggia, 33/r – 16148 Genova; tel. 0103071280;3663131664; e-mail: comunicazione@frillieditori.com;  contact@frillieditori.com

Nel collage le copertine dei due volumi della nuova collana “I Frillini”: “I gemelli Misteri e l’invasione zombie” di Rocco Ballacchino e “Il segreto di Forte Diamante”  di Maria Teresa Valle.
(Eugenio Bolia)








Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!