Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Toirano Tennistavolo, avanti con l’attività individuale tra Calusco d’Adda e Chiavari

Toirano Tennistavolo, avanti con l’attività individuale tra Calusco d’Adda e Chiavari

Toirano. Appuntamenti di fine stagione per il tennistavolo ligure. Domenica 26 maggio, a Chiavari, si disputerà la quarta prova Golden, ultima tappa della Coppa Liguria 2012/13. Gli iscritti complessivi sono 112 e la società più numerosa sarà il Toirano, con 18 pongisti in gara. A seguire il Genova con 16, il Villaggio Sport con 13, il Cral Luigi Rum con 12, il Victoria con 9 e via via tutte le altre.

I portacolori del Toirano saranno in gara in tutte e sei le prove di giornata: i due tornei giovanili (Coppa delle Regioni e Giovanissimi), i due maschili (singolo e doppio) e i due femminili (singolo e doppio).

Nello scorso fine settimana, a Calusco d’Adda e a Roma, sono andati in scena gli ultimi due tornei Over 2000 della stagione. Così come nelle precedenti occasioni, a Savigno e a Vigevano, il Toirano è stata l’unica società della provincia di Savona in gara. Nel comune bergamasco il team ligure si è presentato con cinque atleti.

Il Toirano si è classificato al 25° posto nella graduatoria per società, risultato che riassume al meglio una partecipazione senza particolari exploit.

Nel singolo Over 2000 sono arrivati nei 32esimi di finale Federico Occelli e Matteo Marino. Occelli ha debuttato battendo 3-0 Paolo Galbiati, per poi ripetersi su Stefano Beverini, ancora in 3 set. Nella sfida per il primato nel girone ha ceduto 15-17 al quinto set ad Andrea Meroni. Nel primo turno del tabellone il finalese ha superato in 4 set Massimo Barca. Semaforo rosso contro Andrea Grazioli, che ha avuto le meglio su Federico per 3 a 1.

Matteo Marino ha dominato il proprio girone vincendo 3-0 su Paolo Tettamanti e Pietro Rizzato, quindi 3-1 su Maurizio Ferrari. Il giorno seguente, nei 32esimi di finale, si è scontrato con Massimo Baraglia. Avanti 2 set a 0, Matteo è stato sconfitto per 3 a 1. Proprio così: quando il giovane del Toirano si trovava sul punteggio di 11-3 11-7 0-4, l’avversario ha fermato il gioco e ha fatto notare agli arbitri che si stava giocando con una pallina non omologata. I giudici gli hanno dato ragione e l’incontro è stato ripetuto dall’inizio. L’esito è stato negativo per Matteo che, uscito dal torneo in modo beffardo, dovrà dimenticare al più presto l’episodio.

Uscita di scena con rammarico anche per Andrea Bottaro, che ha esordito piegando in 4 set il numero uno del girone, Mario Agarinis. Bottaro, poi, avanti 1 a 0, è stato rimontato e battuto da Michele Corti, quindi ha perso al quarto set una combattutissima partita con Alberto Ponzio. Quest’ultimo ha vinto il girone a punteggio pieno; Andrea si è classificato terzo per differenza set.

E’ andata peggio ad Alessandro Caslini e Christian Galfrè. Il primo ha raccolto solamente due set, il secondo uno. Per entrambi quarta posizione nel girone eliminatorio.

Tra le 26 coppie in gara nel doppio maschile Over 2000, buona prova per Matteo Marino e Andrea Bottaro che, nel primo turno, hanno avuto la meglio su Fabrizio Amadei e Stefano Pezzoli, imponendosi 14-12 al quinto set. Negli ottavi di finale hanno combattuto alla pari con Michele Bustreo e Lorenzo Galbiati, arrendendosi in 4 set. Subito fuori, invece, Federico Occelli e Alessandro Caslini, sconfitti 3-0 da Mirko Burini e Andrea Grazioli.

Nella foto di Roncallo: Matteo Marino, vincitore di tre partite a Calusco d’Adda.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!