Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Tennistavolo, Toirano protagonista a Barge: Alessandro Caslini in semifinale, Andrea Bottaro nei quarti

Tennistavolo, Toirano protagonista a Barge: Alessandro Caslini in semifinale, Andrea Bottaro nei quarti

Toirano. Ferma l’attività regionale, i pongisti del Nord Ovest d’Italia che non hanno preso parte alle competizioni nazionali giovanili e veterani si sono ritrovati in provincia di Cuneo per l’11ª edizione del torneo “Città di Barge”. Tra i 97 iscritti, non sono mancati i portacolori del Toirano che hanno preso parte in cinque all’evento organizzato dal Tennis Tavolo Barge.

Nella giornata di sabato i cinque pongisti toiranesi hanno partecipato al doppio e al singolo Quinta Categoria. Le gare sono state aperte dalla competizione di doppio, che vedeva al via 28 coppie.

Primo turno decisamente positivo per tutti i giocatori del Toirano. Daniele Bottaro e Daniele Roncallo hanno prevalso per 3 a 1 su Alberto Tavani e Enrico Vottero, sovvertendo il pronostico dettato dalla classifica. Alessandro Caslini e Massimo Bonardo hanno avuto la meglio per 3-1 su Lorenzo Garnero e Giacomo Miino, anch’essi accreditati di un punteggio maggiore rispetto al duo del Toirano. Andrea Bottaro, al fianco di Stefano Giuffrè del Villaggio Sport, ha sconfitto in 3 set Fabrizio Comba e Nicola Sergio Zardi. Pure in questo caso, la coppia ligure partiva lievemente svantaggiata secondo la classifica, ma sul tavolo si è dimostrata nettamente superiore.

Negli ottavi di finale Andrea Bottaro e Stefano Giuffrè si sono arresi strappando un set a Cristiano Rizzo e Edoardo Roggeri, poi vincitori del torneo. Daniele Bottaro e Daniele Roncallo, invece, hanno ceduto in 4 set a Paolo Orlando e Adriano Piano, futuri finalisti. E’ andata meglio ad Alessandro Caslini e Massimo Bonardo, approdati ai quarti di finale piegando 3 a 1 Remy Curtaz e Rosario Mannino. La corsa di Caslini e Bonardo si è fermata al cospetto di Francesco Giudice e Eugenio Martinelli, accreditati della testa di serie numero 1, dopo 4 combattuti set.

Ancora meglio, per i colori del Toirano, è andato il singolo Quinta Categoria, che vedeva ai nastri di partenza 70 giocatori. A fare più strada di tutti i liguri è stato Alessandro Caslini, giunto fino alla semifinale. Risultato eccellente, se si considera che partiva come 35° nell’elenco dei favoriti.

Il torneo del 14enne loanese è iniziato con una sconfitta in 3 set nel girone contro Tonino Lanzarone, subito riscattata battendo 3 a 0 Alberto Tavani. Nei 32esimi Alessandro ha regolato per 3 a 0 Enrico Massimino; nei 16esimi ha liquidato Alberto Barbero con un agevole 3 a 0. Negli ottavi Caslini ha dato vita ad una lunga battaglia con Cristiano Rizzo, spuntandola al quinto set per 11-2. Nei quarti ha superato l’ostacolo Nicola Sergio Zardi, perdendo il primo set e vincendo i successivi tre. Lo splendido torneo di Caslini si è concluso in semifinale contro Edoardo Roggeri, futuro dominatore della finale. Il giovane talento del Toirano ha comunque giocato alla pari con l’avversario, come testimoniano i parziali: 8-11 11-13 11-4 11-13.

Ottima anche la prova di Andrea Bottaro. Pur essendo solamente 41° nell’entry list, è stato capace di arrivare fino ai quarti di finale. Il 15enne pietrese ha iniziato nel migliore dei modi, battendo 3-2 la testa di serie numero 6 Paolo Priola e 3-1 Riccardo Gaudio. Nei 16esimi Andrea ha rimontato due set di svantaggio ad Adriano Piano, piegandolo 12-10 al quinto. Bottaro ha superato in maniera brillante anche gli ottavi, rifilando un 3-1 a Gianluigi Beltramo. Lo stop è arrivato contro Edoardo Roggeri, al quale è riuscito a strappare il terzo set, finendo col perdere 3 a 1.

Il vincitore del torneo Edoardo Roggeri è stato giustiziere pure di Massimo Bonardo, nei sedicesimi. Così come Alessandro e Andrea, anche il pongista alassino ha portato via un set al giocatore del Camst Cus Torino. In precedenza Bonardo aveva superato il girone eliminatorio sconfiggendo 3-1 Paolo Orlando e perdendo 1-3 con Fabrizio Ameduri. Nei 32esimi Massimo aveva battuto con un 3 a 0 Mauro Armando.

Passaggio del girone sfiorato per Daniele Bottaro che, dopo aver perso in 3 set con Nicola Sergio Zardi, ha combattuto alla pari con Roberto Lucchetta, perdendo solamente 11-8 al quinto. Inserito nell’unico girone da quattro, Daniele Roncallo ha ceduto in 3 set a Cristiano Rizzo e Rosario Mannino, mentre ha strappato il primo parziale e Giacomo Miino, senza però riuscire a contenere la sua reazione e subendo così un 1-3.

Nel prossimo fine settimana, sabato 23 e domenica 24 marzo, l’attenzione sarà incentrata su Molfetta, dove si svolgerà la Coppa delle Regioni. La Liguria sarà rappresentata da Michele Marino del Toirano, Elena Vinciguerra del Villaggio Sport e Andrea Puppo del Tennistavolo Genova.

Nella foto: Alessandro Caslini, semifinalista al torneo “Città di Barge”.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!