Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Tennistavolo: Toirano ospita i Campionati Provinciali, sei titoli in palio

Tennistavolo: Toirano ospita i Campionati Provinciali, sei titoli in palio

Loano. Negli ultimi decenni i Campionati Provinciali di Savona, manifestazione che si tiene una volta l’anno, si sono svolti in diverse sedi: da Alassio a Loano, passando per Savona, Finale Ligure, Spotorno. L’edizione 2011/12 avrà luogo, per la prima volta, a Toirano.

Il palazzetto dello sport di via Aldo Moro, domenica 18 dicembre, ospiterà una lunga giornata di gare che metterà in palio sei titoli. Saranno ben 180 le partite che verranno giocate sui 7 tavoli allestiti dalla società organizzatrice, il Tennistavolo Club Loano.

Questo evento, nella stagione scorsa, si era tenuto a Loano. La partecipazione di 37 pongisti era stata salutata come un successo, una crescita numerica non da poco rispetto alle precedenti edizioni, davvero poco partecipate in una provincia che vanta un’attività minore rispetto alle altre. Domenica, a poco più di 6 mesi da quel giorno, saranno 48 gli atleti che si sfideranno nel palasport di Toirano. Ennesima conferma dello stato di salute di uno sport che, seppur con numeri ridotti, si sta ritagliando spazi importanti grazie agli appassionati locali.

La società di casa, il Tennistavolo Club Loano, si presenterà al via con 29 tesserati. In campo anche 11 atleti del Tennistavolo Savona, 7 del Don Bosco Varazze e 1 portacolori della Polisportiva Spotornese.

Il via alla giornata di gare sarà dato alle ore 9 con il singolare Juniores. La gran parte dei 18 iscritti difenderà la maglia del Loano, ma si annota con piacere l’esordio ufficiale di due bambini del Savona. Testa di serie numero 1 è Matteo Marino, campione in carica. Tra i suoi avversari principali ci saranno Stefano Nobile, Andrea Bottaro, Alessandro Caslini e Michele Marino.

L’evento più partecipato, con ben 39 giocatori, sarà il singolare Non Classificati maschile, al via alle ore 11. Il favorito, secondo quanto recita la classifica, è il loanese Federico Occelli. Lo segue il compagno di club Stefano Rebecchi. Testa di serie numero 3 è Walter Lepra del Savona, poi troviamo Vittorio Carchero, Mauro Andreini, Paolo Moretti e via via tutti gli altri.

La competizione principale, dal punto di vista tecnico, sarà il singolare Assoluto maschile che scatterà alle ore 14. Tra i 31 iscritti, l’uomo da battere è il detentore Livio Santini del Savona. I suoi rivali più accreditati sono, nell’ordine, Federico Occelli, Claudio Gotta, Stefano Rebecchi, Marco Beccuti e Walter Lepra.

Novità positiva, rispetto alla scorsa stagione, è la presenza concreta di due tornei femminili. Entrambi contano solamente 4 iscritte, un numero esiguo rispetto alla media di praticanti che annoverano le altre province ma che rappresenta un punto di partenza. Valentina Roncallo, la più giovane tra tutti gli iscritti con i suoi 9 anni, unica tra le partecipanti ad avere già esperienza in competizioni ufficiali, se la vedrà con Silvia Chiappori, Lavinia Lanzoni e Ilaria Ramello, tutte al loro esordio. Si contenderanno il titolo Non Classificati e il titolo Assoluto.

Così come nella scorsa edizione, i Campionati Provinciali saranno chiusi con l’assegnazione del titolo di doppio. Il torneo si disputerà con la formula a sorteggio: ad ogni turno i partecipanti saranno divisi in due fasce e le coppie saranno sorteggiate, per rendere la competizione più imprevedibile e dare a tutti la possibilità di fare strada. Sono 24 gli iscritti, tra i quali i meglio classificati sono Livio Santini, Federico Occelli, Claudio Gotta, Walter Lepra e Vittorio Carchero.

Domenica sarà assente Giacomo Bogliolo, tesserato per il Tennistavolo Club Loano, che sarà impegnato in un’altra competizione: il torneo paralimpico di Moncalieri. Infatti, tra i quattro eventi nazionali riservati alla categoria, il calendario ha purtroppo proposto il più vicino geograficamente nella stessa data dei Campionati Provinciali.

Nel complesso sono 47 i pongisti che prenderanno parte alla manifestazione, suddivisi in quattro tornei maschili e due femminili. Bogliolo, inserito nella classe 6-7, avrà dieci avversari, tra i quali il fortissimo Raimondo Alecci dello Sport Club Etna, favorito per il successo nella sua classe insieme a Davide Scazzieri de L’Isola che non c’era.

Nella foto: il podio del singolare Assoluto dello scorso anno, vinto da Livio Santini.












Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!