Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Tennistavolo: poca gloria per i savonesi ai campionati italiani

Tennistavolo: poca gloria per i savonesi ai campionati italiani

Toirano. Giovedì 22 maggio, a Terni, è iniziata la lunga kermesse dei campionati italiani, che avrà termine domenica 8 giugno. Oltre duemilacinquecento gli atleti in gara, per contendersi i titoli nazionali di tutte le categorie.

Immancabile una rappresentanza savonese, che quest’anno contava su otto unità: sette tesserati del Toirano e una del Savona. Nessuno, però, è riuscito a mettere a segno un exploit: nel complesso, le vittorie portate a casa sono state solamente undici.

A dare il via alle gare, il doppio misto Quinta Categoria. Stefano Rebecchi (Toirano) e Silvia Chiappori (Savona) hanno superato i 16esimi di finale battendo 3-0 Luigi Mannucci e Barbara Piccini; negli ottavi sono stati sconfitti in 4 set da Stefano Bornia e Lara Posega. Stop nei 16esimi per Giuseppina Volpi (Toirano), in coppia con Stefano Beverini (I Satanassi): sono stati superati in 3 set da Alessandro Diglio e Raffaella Riondino.

Nel singolare Quinta Categoria femminile Silvia Chiappori ha superato il girone eliminatorio: dopo aver ceduto in 3 set a Simona Rossini, ha regolato con un 3-0 Flavia Cinque. Nei 16esimi si è arresa in 3 set a Silvia Indelicato. Niente da fare per Giuseppina Volpi, che nella prima fase non è riuscita ad avere la meglio su Silvia De Girardi, Emanuela Palomba e Lucia Mancini.

Nel doppio Quinta Categoria femminile Silvia Chiappori e Giuseppina Volpi si sono piazzate negli ottavi di finale, battute in 3 set da Silvia Indelicato e Andrea Giulia Ricupito.

Quattro i pongisti del Toirano in corsa nel singolo maschile Quinta Categoria. Tre di essi si sono fermati nel primo turno del tabellone, i 128esimi, con identico bilancio: due vittorie e due sconfitte.

Michele Marino ha vinto 3 a 0 su Giorgio Della Morte; poi, dopo aver perso in 3 set da Mariano Goffredo Trifirò, ha liquidato in 3 set Vittorio Barbieri. Ad eliminarlo dal torneo Lorenzo Fiorentini, in 3 set.

Christian Galfrè si è piazzato primo nel girone grazie ai successi per 3-2 su Alessandro Arthemalle e 3-1 su Andrea Meroni, giunti dopo la sconfitta in 3 set da Ermelindo Ventriglia. Nel tabellone ha ceduto al quinto set a Fabio La Manna.

Stefano Rebecchi, dopo aver ceduto in 4 set a Doriano Ascari, ha avuto la meglio per 3-0 su Simone Botta e per 3-1 su Simone Bonelli, classificandosi primo nel girone. Nell’eliminatoria diretta ha trovato semaforo rosso contro Riccardo Castorina, in 4 set,

Terzo posto nel girone eliminatorio per Matteo Marino, battuto in 4 set da Leonardo Rigamonti e in 5 set da Steven Lu. Per il 15enne del Toirano non è stato sufficiente vincere 3-1 con Riccardo Girardelli.

Stop nei 32esimi di finale del doppio maschile Quinta Categoria per Stefano Rebecchi, in coppia con Michelangelo Serpico (Genova). Opposti ad Elia Sabatini e Tommaso Maria Giovannetti sono stati sconfitti in 4 set.

Poca gloria per i portacolori del Toirano anche nella Quarta Categoria. Nel singolare maschile Stefano Rebecchi ha centrato un risultato positivo imponendosi per 3-0 su Franco Gatti; ha subito un 1-3 da Luigi Zotti e uno 0-3 da Franco Gatti. A secco Armando Torregrossa, battuto 1-3 da Roberto De Battisti, 0-3 da Giorgio Volpe e 2-3 da Diego Derganz.

Nel singolare femminile Valentina Roncallo ha iniziato con il piede giusto superando in 3 set Maria Carmela Buonviaggio. Nei due incontri seguenti, però, dopo essere stata avanti 2-1, ha ceduto in 5 set alle avversarie, Arianna Barani e Alice Marchio. È così arrivata terza nel girone.

Eliminati nei 32esimi del doppio misto Quarta Categoria Armando Torregrossa e Valentina Roncallo, dopo una battaglia durata 5 set con Gregorio Romano e Clarita Ferri. Chiusura con il doppio maschile Quarta Categoria: Armando Torregrossa, al fianco di Walter Lepra (I Satanassi), ha perso nei 64esimi di finale, in 4 set, da Vincenzo Carmona e Francesco Bonfioli.

Durante l’edizione 2014 dei campionati italiani è giunta l’ufficializzazione della sede del prossimo anno: Torino. Una trasferta decisamente più breve che permetterà alla pattuglia savonese di partecipare all’evento ancor più numerosa.

Nella foto: Terni, sede dei campionati italiani.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!