Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Tennistavolo: in Serie D1 allunga il Toirano “A”, in Serie D2 un terzetto a punteggio pieno

Tennistavolo: in Serie D1 allunga il Toirano “A”, in Serie D2 un terzetto a punteggio pieno

Toirano. Quattro partite, tre pareggi. La quarta giornata del girone A della Serie D1 è stata caratterizzata dall’equilibrio, segno che la lotta per la salvezza sarà accesa e incerta fino alla fine della stagione.

Per quanto riguarda il primo posto, l’unico che darà la certezza della promozione in Serie C2, c’è già una chiara pretendente. Si tratta del Toirano “A”, che continua a viaggiare a punteggio pieno. La capolista ha fatto bottino pieno in casa del Savona, imponendosi per 5 a 1. Armando Torregrossa e Claudio Piana hanno vinto entrambe le loro partite, senza lasciare nemmeno un set agli avversari. Un punto lo ha realizzato Stefano Rebecchi, vittorioso 3-1 su Livio Santini, dopo aver ceduto in 4 set a Edmond Arapi. La formazione savonese era completata da Marco Beccuti.

Tra Don Bosco Varazze e Spotornese è finita senza vinti né vincitori. Protagonisti dell’incontro Claudio Gotta tra i locali e Edoardo Fanali tra gli ospiti, entrambi autori di due punti. Il terzo successo varazzino è opera di Paolo Regis; il terzo spotornese di Mauro Andreini. La squadra di casa ha schierato anche Daniele Tondolo; tra i biancocelesti esordio stagionale di Roberto Tranquilli.

Matteo Marino, Michele Marino e Federico Occelli hanno dato un identico contributo alla causa della propria squadra, il Toirano “B”. Realizzando un punto ciascuno, hanno portato via un pareggio da Arma di Taggia.

La classifica dopo 4 turni: ASD Toirano “A” 8; Tennistavolo Savona, T.T. Don Bosco Varazze, Polisportiva Spotornese 5; T.T. Regina Sanremo 4; ASD Toirano “B” 3; C.S. Baragallo Sanremo Top, Arma di Taggia 1.

Nel girone B della Serie D2 conduce un terzetto a punteggio pieno, con tre vittorie in altrettanti incontri. Il Toirano “B”, fermo per riposo, è stato affiancato dai compagni di colori della squadra “A” e dal Don Bosco Varazze.

Per il Toirano “A” è stata una giornata campale: 4 punti raccolti in una sola mattinata. Prima i toiranesi hanno piegato per 6-0 il Savona “A”, poi hanno battuto 5-1 il Savona “B” nel recupero del turno precedente. Nel complesso, quattro vittorie sia per Daniele Bottaro che per Vittorio Carchero, senza cedere nemmeno un set; tre successi per Daniele Roncallo. Il punto del team savonese è stato messo a segno da Maurizio Nazari, che ha giocato al fianco di Paolo Selis e Daniele Aimo. Il Savona “A” ha schierato il terzetto composto da Antonino Costa, Silvia Chiappori e Giorgio Costa.

Più combattuta la sfida tra Don Bosco Varazze e Savona “B”, che ha visto prevalere i salesiani per 4-2. Il giovane Matteo Fazio ha realizzato una doppietta, superando gli ancor più giovani Paolo Selis e Stella Frisone. Il successo varazzino è stato completato dalle vittorie di Ambrogio Delfino e Fabrizio Lattaro; Maurizio Nazari ha realizzato i due punti degli ospiti.

Ad aprire la giornata, il successo esterno del Savona “C” che ha avuto la meglio sul Toirano “C” per 5 a 1. I locali sono partiti bene con il 3-2 con il quale Stefano Tavilla ha regolato Giorgio Carretta; poi, però, due punti ciascuno di Aldo Mallamaci e Giulio Ghezzi ed uno dello stesso Carretta hanno portato i savonesi al successo. Il team toiranese ha potuto contare anche su Giacomo Bogliolo e Stefano Tavilla.

La graduatoria dopo la quarta giornata: ASD Toirano “B”, T.T. Don Bosco Varazze, ASD Toirano “A” 6; Tennistavolo Savona “B”, Tennistavolo Savona “C” 3; ASD Toirano “C”, Tennistavolo Savona “A” 0.

Quattro giornate nel giro di due giorni: sabato e domenica il girone E della Serie B femminile ha vissuto a Bordighera il suo frangente più intenso. Il Toirano si è presentato con una formazione giovanissima, composta da una bambina nata nel 2004, due classe 2002 e una classe 2001.

Una squadra iscritta ad un campionato difficile per fare esperienza, per cui ogni punto conquistato porta con sé una grossa soddisfazione. È il caso delle due vittorie di Valentina Roncallo, che ha sconfitto 3-0 Gemma Taurisano e 3-1 Chiara Donetti, strappando pure un set a Maja Cuturilo. Buone prove e miglioramenti sono stati messi in mostra da Anita Cauteruccio, Emma Marino e Sofia Cauteruccio.

Sul piano dei risultati, le giovani toiranesi sono state battute 4-1 dall’Athletic Club “A” e dal Bordighera, 4-0 dal Verzuolo.

La classifica: A4 Verzuolo BeneBanca 10; Athletic Club “B” 9; Athletic Club “A” 7; Bordighera Pizzeria A’ Parmura 2; ASD Toirano 0.

Domenica 17 novembre spazio all’attività individuale. A Bordighera si disputerà la seconda prova Golden del circuito Coppa Liguria, alla quale prenderanno parte 111 pongisti, di cui 17 del Toirano, 7 del Savona, 3 della Spotornese, 2 del Don Bosco Varazze. A Terni, invece, nel torneo nazionale Blu, Giuseppina Volpi del Toirano giocherà il singolo Over 400.

Nella foto: Daniele Bottaro, autore di 4 punti nel doppio successo del Toirano “A”.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!