Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Tennistavolo, Grand Prix di Spotorno: Michele Marino e Daniele Bottaro sul podio giovanile

Tennistavolo, Grand Prix di Spotorno: Michele Marino e Daniele Bottaro sul podio giovanile

Spotorno. Il primo Grand Prix del circuito Coppa Liguria, svoltosi domenica 22 settembre a Spotorno, si è concluso nel segno delle società genovesi, vincitrici di tutti e cinque i titoli in palio. Tuttavia anche i portacolori delle squadre savonesi sono riusciti a mettersi in luce, ottenendo un buon numero di successi individuali.

All’evento, organizzato dai settori Tennistavolo della Polisportiva Spotornese e dell’A.S.D. Toirano, hanno partecipato 72 pongisti in rappresentanza di 16 società. Il Tennistavolo Genova vantava il gruppo più numeroso con 11 giocatori, seguito dal Toirano con 10 e dall’Athletic Club con 7. Presenti 6 atleti del Savona, 3 della Spotornese e 3 del Don Bosco Varazze.

Sui 10 tavoli allestiti nella palestra Sbravati di via Verdi sono andate in scena 172 partite, un susseguirsi di sfide iniziate alle 9,30 e terminate dieci ore dopo, con la costante direzione dell’arbitro Domenico Mazzara.

Nel doppio Assoluto maschile c’è stata gloria per Andrea Pedemonte e Daniele Bottaro: il pongista della Spotornese e il giovane del Toirano, battendo in 4 set Arcari e Lavagetto, sono saliti sul terzo gradino del podio. Il torneo è stato vinto da una coppia che gioca per il Cral Luigi Rum ma è composta da atleti “di casa nostra”: il finalese Massimiliano Genta e il savonese Roberto Ruggeri. Terzo un altro savonese, Walter Lepra, ora in forza ai Satanassi, come il suo compagno di doppio Andrea Beltrami.

Negli ottavi di finale si sono fermati Stefano Rebecchi / Andrea Bottaro (Toirano) e Paolo Moretti / Mirko Medini (Spotornese).

Nel doppio Assoluto femminile terza posizione per Stella Frisone e Silvia Chiappori del Savona, che hanno sconfitto nei quarti Zani e Siccardi della Polisportiva Giulio Tanini. Terzo posto pure per Valentina Roncallo del Toirano, insieme a Elena Vinciguerra del Villaggio Chiavari, vittoriose su Pino e Brea del Regina Sanremo.

Il singolare Assoluto femminile ha visto Stella Frisone (Savona) entrare nel tabellone ad eliminazione diretta, fermandosi nei quarti di finale contro Elena Vinciguerra. Nel girone eliminatorio, vinto da Maura De Lucchi, Frisone ha avuto la meglio in 3 set su Valentina Roncallo (Toirano). Quest’ultima ha prevalso 3-0 su Viviana Isola, a sua volta vincitrice su Stella per 3-2. La giovane del Savona ha passato il turno grazie alla differenza set.

Terzo posto nel girone per Silvia Chiappori (Savona) che ha battuto 3-1 Francesca Brea, mentre Sophia e Anita Cauteruccio non sono riuscite a vincere contro le più esperte avversarie.

Cinque vittorie hanno proiettato Michele Marino (Toirano) nella finale del singolare giovanile Coppa delle Regioni, riservato ai nati dal 2000 in poi. Si è classificato secondo, battuto solamente da Andrea Puppo del Genova, vittorioso in semifinale su Daniele Bottaro (Toirano) che, quindi, è salito per la seconda volta sul podio dopo la semifinale nel doppio.

Ottimo piazzamento nei quarti di finale per Valentina Roncallo e Stella Frisone. Pur mettendo in mostra evidenti miglioramenti, non sono riusciti a superare il girone eliminatorio Paolo Selis, Giorgio Costa (Savona), Anita Cauteruccio, Sophia Cauteruccio (Toirano) e Gabriele Fazio (Don Bosco Varazze).

Nel singolare Assoluto maschile hanno raggiunto gli ottavi di finale Daniele Tondolo e Matteo Marino. Il varazzino, oltre ad approfittare dell’assenza di una testa di serie, è stato bravo a battere Roberto Ruggeri. Il toiranese è giunto secondo nel girone e nel tabellone ha superato in 5 set Andrea Beltrami.

Passando il girone come secondo, è riuscito ad approdare nel tabellone anche Livio Santini (Savona). Due vittorie, una delle quali ai danni della testa di serie numero 16 Gabriele Ascione, non sono state sufficienti ad Andrea Bottaro per passare il turno eliminatorio, fermato dalla differenza set.

In un torneo di livello elevato, si sono fermati nella prima fase anche Aldo Mallamaci, Paolo Selis (Savona), Mirko Medini, Andrea Pedemonte, Paolo Moretti (Spotornese), Matteo Fazio (Don Bosco Varazze), Daniele Bottaro, Vittorio Carchero, Daniele Roncallo (Toirano). Molti di loro, comunque, sono riusciti nell’intento di vincere una partita, risultato utile per le classifiche individuali.

Sabato 28 e domenica 29 settembre si giocheranno i tornei nazionali. Tanti i savonesi in trasferta. Armando Torregrossa (Toirano) sarà in gara nel torneo Rosso di Terni. A Torino, nel torneo Verde, saranno in campo Andrea Bottaro, Daniele Bottaro, Christian Galfrè, Emma Marino, Matteo Marino, Michele Marino, Claudio Piana, Stefano Rebecchi, Valentina Roncallo (Toirano), Silvia Chiappori, Stella Frisone, Livio Santini (Savona), Andrea Pedemonte (Spotornese).

Nella foto: Silvia Chiappori e Stella Frisone, terze nel doppio Assoluto femminile.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!