Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Tennistavolo, Golden di Spotorno: Savona primeggia tra le ragazze, il Don Bosco Varazze vince il doppio maschile

Tennistavolo, Golden di Spotorno: Savona primeggia tra le ragazze, il Don Bosco Varazze vince il doppio maschile

Spotorno. Gli atleti delle società savonesi sono stati grandi protagonisti al Golden “di casa”, svoltosi domenica 15 settembre a Spotorno, conquistando tre primi posti su cinque gare, tanti piazzamenti e un gran numero di vittorie di valore.

All’evento, organizzato dai settori Tennistavolo dell’A.S.D. Toirano e della Polisportiva Spotornese, hanno partecipato 88 pongisti in rappresentanza di 15 società. Nutrita la presenza dei giocatori locali: il gruppo del Toirano era di gran lunga il più numeroso con 20 atleti, seguito da Savona e Tennistavolo Club La Spezia con 10, Victoria con 7. Cinque i portacolori del Don Bosco Varazze, quattro della Spotornese.

Sui 10 tavoli allestiti nella palestra Sbravati di via Verdi sono andate in scena 203 partite, un susseguirsi di sfide iniziate alle 9,30 e terminate dieci ore dopo, sotto l’attenta direzione dell’arbitro Cosimo D’Amuri.

Il doppio maschile Over 2000 ha visto primeggiare la coppia del Don Bosco Varazze composta da Claudio Gotta e Paolo Regis. Hanno sconfitto, nell’ordine, Brand / Donzella, Galfrè / Bogliolo, R. Moretti / Morino, prima di aggiudicarsi la finale sui bordigotti Massimo Bracco e Marco Valassina, rimontando 2 set di svantaggio.

Nei quarti di finale si sono piazzati Stefano Rebecchi / Davide Ratto, Christian Galfrè / Giacomo Bogliolo (Toirano), Edmond Arapi / Livio Santini (Savona), Alessandro Caslini / Filippo Maioli (Toirano / Genova).

Stop negli ottavi per Mauro Andreini / Mirko Medini (Spotornese), Giorgio Costa / Antonino Costa, Paolo Selis / Maurizio Nazari (Savona), Daniele Bottaro / Andrea Pedemonte (Toirano / Spotornese). Nei 16esimi si sono fermati Vittorio Carchero / Federico Occelli (Toirano) e Fabrizio Lattaro / Matteo Fazio (Don Bosco Varazze).

Nel doppio femminile primo posto per Stella Frisone e Silvia Chiappori del Savona. Seconda posizione per la coppia Toirano/Victoria composta da Giuseppina Volpi e Lena Lamparelli, terzo per Anita e Sophia Cauteruccio del Toirano.

Le due savonesi hanno dominato anche la gara di singolare, arrivando a giocarsi la finale, vinta dalla giovane Stella Frisone in 4 set su Silvia Chiappori. In semifinale sono arrivate Anita Cauteruccio e Giuseppina Volpi. Al torneo hanno partecipato altre tre giovanissime atlete del Toirano: Emma Marino, Sophia Cauteruccio e Sara Della Rossa, quest’ultima al suo primo impegno ufficiale.

C’è stato spazio pure per i più piccoli, con il torneo Ping Pong Kids, riservato ai nati dal 2003 in poi. Vincitore indiscusso è stato Giacomo Palomba del T.T. Club La Spezia. Confermando di avere un fiorente settore giovanile, il Toirano ha portato i suoi promettenti bambini a completare il podio con Emma Marino seconda ed Emanuele De Vecchi terzo, oltre a Sara Della Rossa, quinta, preceduta da Layla Pino del Regina Sanremo.

Il torneo più atteso e partecipato era l’Over 2000 maschile, che ha visto 78 atleti ai nastri di partenza. La vittoria finale è andata a Massimo Biagioni del T.T. Club La Spezia che, accreditato della testa di serie numero 1, ha fatto rispettare il pronostico. Note di merito per Michelangelo Serpico del Genova, unico capace di batterlo nel girone. Nel tabellone Matteo Marino, Vittorio Carchero e Ivan Apeddu (T.T. Club La Spezia) lo hanno portato al quinto set, ma Biagioni è sempre riuscito a spuntarla.

In finale lo spezzino ha avuto la meglio in 4 set sul giovane Simone Rigoli del Baragallo. In semifinale, oltre allo spezzino Ivan Apeddu, è arrivato Claudio Gotta del Don Bosco Varazze, migliore tra i 32 savonesi, capace di battere, nell’ordine, De Vecchi, Spagnuolo, Crotti, Gallino, Santini e Caslini.

Piazzamento nei quarti di finale per Alessandro Caslini e Vittorio Carchero (Toirano). Negli ottavi di finale si sono fermati Edmond Arapi, Livio Santini (Savona), Matteo Marino, Federico Occelli, Andrea Bottaro (Toirano). Stop nei 16esimi per Aldo Mallamaci (Savona), Paolo Regis, Matteo Fazio (Don Bosco Varazze), Stefano Rebecchi (Toirano), Andrea Pedemonte (Spotornese). Andrea Marino e Daniele Bottaro (Toirano) sono stati sconfitti nei 32esimi.

Tutti gli altri non sono riusciti a superare il girone. Quest’anno, infatti, la formula dei tornei regionali prevede gironi eliminatori da quattro, con il passaggio del turno per i primi due classificati. Un modo per permettere a tutti di giocare di più, disputando un minimo di tre partite.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!