Home » ALTRI SPORT, IMPERIA, SAVONA » Tennistavolo: dopo i buoni risultati in campionato, il Loano cerca gloria a Bordighera

Tennistavolo: dopo i buoni risultati in campionato, il Loano cerca gloria a Bordighera

Loano. Domani, a Bordighera, si svolgerà la quarta prova Golden della Coppa Liguria 2011/12. Anche in questa occasione il Tennistavolo Club Loano sarà presente in forze, con ben 19 giocatori.

La giornata sarà aperta alle ore 9 dal doppio maschile Non Classificati, nel quale saranno impegnati 18 loanesi su un totale di 76 partecipanti. Alle 10,30 partirà la prova più attesa della giornata: il singolo maschile, che vedrà al via 93 giocatori, tra cui 18 portacolori del Loano.

Alle 13,30 è previsto l’inizio del singolo femminile N.C., con 11 iscritte tra le quali una giocatrice del Loano. Nel primo pomeriggio le due competizioni giovanili: il singolo Coppa delle Regioni, per i nati dal 1998 in poi (30 gli iscritti, di cui 9 loanesi) e il singolo Giovanissimi, per i nati dal 2001 in poi (7 partecipanti, 2 dei quali del Loano).

Tra poco più di ventiquatttro ore, quindi, sapremo come sarà andata la giornata. Dal punto di vista dei numeri, comunque, per il Tennistavolo Club Loano è già un successo: quest’anno alle quattro prove Golden ha portato ben 72 giocatori, una crescita notevole rispetto agli identici tornei del 2010/11, nei quali le presenze loanesi erano state 32.

Facciamo un passo indietro e vediamo cos’è accaduto nello scorso fine settimana, quando era in programma il penultimo turno dei campionati a squadre. Il Tennistavolo Club Loano lo ha archiviato con un bilancio lusinghiero: 2 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitte, con 16 partite vinte e 8 perse.

In serie D1 il team loanese è stato sconfitto, ma nonostante il passo falso resta solitario al terzo posto in classifica. Il derby con il Savona è terminato con il risultato di 4 a 2 per i biancorossi.

I punti dei loanesi sono stati realizzati entrambi ai danni di Marco Beccuti, sconfitto al quinto set sia da Christian Galfrè (14-12 11-8 8-11 6-11 11-9) che da Vittorio Carchero (11-8 8-11 8-11 17-15 12-10). Galfrè ha poi perso da Livio Santini in 3 set (8-11 7-11 5-11), mentre Carchero è stato battuto da Walter Lepra per 3 a 1 (5-11 7-11 11-3 8-11). Federico Occelli è stato sconfitto sia da Santini (7-11 11-8 10-12 8-11) che da Lepra (6-11 2-11 11-9 11-13).

In serie D2, il Loano “A” ha la certezza di chiudere al quarto posto nel girone A. La quinta vittoria stagionale è arrivata in casa dell’Arma di Taggia “B”, liquidato con un secco 6 a 0. Alessandro Caslini, Andrea Bottaro e Paolo Viglietti, nel complesso, hanno lasciato agli avversari solamente 3 set.

Nello stesso raggruppamento il Loano “B” sale in sesta posizione solitaria, grazie al pareggio con il Regina Sanremo “B”. Nella palestra di Toirano la squadra locale è andata sotto di 3 punti, per poi recuperare fino al 3 – 3. Un successo e una sconfitta ciascuno per Stefano Tavilla, Alessandro Decia e Davide Ratto.

Ancora una vittoria, la settima, per il Loano “C”, che si è imposto per 5 a 1 nella palestra del Savona “A” e ha rafforzato la propria terza posizione. Due punti ciascuno per Matteo Marino e Andrea Marino; uno per Michele Marino, il più giovane della squadra.

Nella foto di Roncallo: Stefano Tavilla, autore di un punto contro il Regina Sanremo “B”.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!