Home » ARTE, SAVONA » Teatro domenicale per le famiglie a Loano: domenica in scena “Ansel e Gretel… ovvero la trappola perfetta”

Teatro domenicale per le famiglie a Loano: domenica in scena “Ansel e Gretel… ovvero la trappola perfetta”

Loano. Domenica 24 novembre, a Loano, prenderà il via la rassegna di teatro domenicale per le famiglie, organizzato dalla I.SO Theatre con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.

Tre in tutto gli spettacoli, ad ingresso gratuito, che andranno in scena nel Cinema Teatro Loanese. La rassegna, dedicata alle fiabe classiche europee, sarà inaugurata il 24 novembre alle ore 16.30, da “Hansel e Gretel… ovvero la trappola perfetta”, messa in scena dalla Compagnia Teatrombria.

Lo spettacolo che prende ispirazione dalla famosa fiaba di Hansel e Gretel, utilizza tecniche miste: pupazzi, ombre, video e attori. La fascinazione del teatro d’ombre si mescolerà con le immagini rarefatte e decise della proiezione video, dando luogo a un linguaggio nuovo, ambivalente. Il ritmo non lascerà un attimo di respiro e coinvolgerà completamente il pubblico.

Al centro della scena, nel cuore della foresta, ci sarà la casa di marzapane, un’immagine che farà venire l’acquolina in bocca. Un’immagine attraente e tentatrice. Ma quale pericolo si corre se si cede alla sua tentazione? Si rischia di passare dalla paura di morire di fame a quella di essere divorati. Ma per fortuna l’astuzia vince sempre sulla cattiveria…e la strega potrà essere spinta nel forno e bruciare!

La rassegna proseguirà, domenica 1 dicembre, sempre alle ore 16.00, con lo spettacolo Cappuccetto Blues”, rilettura teatral-musicale, dal “punto di vista dei lupi”, della favola di “Cappuccetto Rosso”.

In scena due attori nella veste di lupi bluesmen girovaghi, un po’ straccioni e un po’ poeti, che stanno andando a Wolf City, al Wolf Pride, il raduno dei lupi. Mentre sono in viaggio, ricordando i bei tempi, cantando le loro arie preferite: l’inno dei lupi, la ballata della nonna malata, il blues del cacciatore. Tutti ce l’hanno con i lupi solo perché hanno sempre fame: per questo sono reietti. Ma è il tempo del riscatto! E’ ora che si stabilisca la verità. Perciò i due lupi racconteranno la storia a modo loro. Chissà se questa volta l’arte dell’inganno darà i suoi frutti? Chissà come placare questa fame da lupi? I due attori si muoveranno tra gag clownesche, giochi di parole e trasformazione degli oggetti, rivelandosi un’irresistibile coppia comica. Le canzoni dello spettacolo sono originali, cantate e suonate dal vivo. Il tutto è condito con un pizzico di magia, dando vita a una performance molto divertente, sia per i bambini sia per i grandi.

Il Teatrino dell’Erba Matta chiuderà la rassegna mettendo in scena “Il Gatto dagli stivali” (8 dicembre). La fiaba che appartiene al ciclo delle fiabe classiche, sarà messa in scena utilizzando varie tecniche del teatro di figure animate a viso aperto. Dopo una ricerca sulla magia delle scatole cinesi, l’intervento di costruzione dello spettacolo ha poi seguito una logica pittorica, musicale e recitativa che riprende il periodo in cui Charles Perrault, lo scrittore, ha composto la storia. Così è che l’attore sarà un cantastorie di altri tempi, uno spensierato cantante di Valzer e filastrocche, mentre un gatto, un pupazzo in gommapiuma, ne combinerà di tutti i colori sopra ad una vecchia tavola da stiro riadattata a palcoscenico itinerante.

Gli altri personaggi salteranno fuori da teatrini che hanno come scenografia i quadri di Vincent Van Gogh. Lo spettacolo, allegro e animato si chiuderà con una sarabanda finale dove il pubblico salterà e ballerà in un grande cantar\animando.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!