Home » NEWS FUORI REGIONE » Targa e attestato a Nicola Andreace al “Premio Guglielmo II” di Monreale

Targa e attestato a Nicola Andreace al “Premio Guglielmo II” di Monreale

Massafra. È tornato nella galleria Segmenti d’Arte” il quadro esposto a Monreale dal 21 al 29 marzo 2015 con il Premio Guglielmo II,  conferito il giorno dell’inaugurazione, 21 marzo, a  Nicola Andreace. Premio consistente in una targa in custodia di velluto ed in un attestato, entrambi accompagnati da motivazioni  critiche di Sandro Serradifalco, editore, critico, saggista, creatore di eventi artistici italiani ed internazionali, consulente artistico di EA Editore. Registra l’affermazione di Andreace anche il volume “Premio Guglielmo II, entità culturali internazionali a Monreale”, su cui, a pag. 92, nell’opera il “Racconto esistenziale 2” (T.M. su tela, cm.50×70), Andreace potenzia la sua comunicazione sensoriale e concettuale con il bianco e nero,  con  i nostri colori mediterranei  e con una luce che  accentua l’atmosfera, pregna di messaggi simbolici. Nella presentazione del volume Sandro Serradifalco, come responsabile di EA Editore.  così scrive: “Su mandato dell’Amministrazione Comunale di Monreale organizziamo il Premio Guglielmo II.  Monreale da sempre costituisce parte imprescindibile del nostro patrimonio artistico culturale, testimonianza di bellezza e storia. Poter operare in tale contesto dona ai nostri fini divulgativi ed espositivi del valore aggiunto. Grazie a una manifestazione che fa di Monreale e dell’intera Sicilia il fulcro della fratellanza fra i popoli, si valorizza l’importanza della creatività quale strumento principe di libertà ed emancipazione attraverso il sodalizio tra vari rappresentanti del panorama artistico internazionale contemporaneo. Un percorso espositivo che tende a sottolineare il valore dell’uguaglianza e della salvaguardia dei diritti individuali, in un contesto altamente creativo…”.  La partecipazione alla Rassegna di Monreale e il Premio Guglielmo II, che viene assegnato solo ad importantissime personalità della cultura e dello spettacolo, costituisce, quindi, non solo un riconoscimento all’Arte di Andreace, ma anche occasione di divulgazione del nome di Massafra, la terra di Nicola che tanto amò e dipinse nei suoi lavori.

Nella foto l’opera  di Nicola Andreace e la targa-premio.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!