Home » NEWS FUORI REGIONE » Taranto. Una apparecchiatura per la Pediatria, donata dai Club Rotary e Inner Wheel di Manduria

Taranto. Una apparecchiatura per la Pediatria, donata dai Club Rotary e Inner Wheel di Manduria

Taranto. Un’apparecchiatura  piccola, ma costosa, capace però di salvare la vita stessa ai neonati. E’ questo l’importante service  intitolato “Accendi una speranza”,  consegnato l’altro giorno dai presidenti del Rotary Club Manduria , Giovanni Galeandro, e dell’Inner Wheel, Linda Quero, al reparto Pediatria dell’ospedale “SS. Annunziata” di Taranto.

L’apparecchiatura  si chiama “Airvo 2ed è un umidificatore con generatore di flusso integrato con disinfezione, usato  per la terapia delle bronchioliti: una infezione della parte superiore dei bronchi che colpisce i bambini – anche neonati – ed è particolarmente pericolosa se non  curata in tempo.

Il reparto di Pediatria del “SS. Annunziata”  era già fornita di un apparecchio simile, ma l’esigenza di raddoppiare la strumentazione è sorta perché fra l’autunno e l’inverno al nosocomio tarantino vengono curati persino degli ottanta ai cento casi.

Venuti a conoscenza di tale esigenza, il Rotary di Manduria, insieme all’Inner Wheel (associazione che raccoglie le consorti dei rotariani) avevano deciso di intervenire.

Per raccogliere fondi, i due Club Service avevano organizzato un concerto nel periodo delle festività natalizie. La manifestazione aveva visto coinvolti due ottimi musicisti tedeschi,     la prof.ssa Anna Maria Moeller Leimkuehker e il prof. Hans Juergen Moeller, che si erano esibiti nella Chiesa Madre di Manduria, suonando con musiche di J.S.Bach.

L’altra mattina, i presidenti Giovanni Galeandro e Linda Quero, accompagnati dall’assistente del governatore Antonio Biella e da alcuni soci dei due Club, sono stati ricevuti in reparto dal primario dott. Pasquale Gentile che ha ricevuto l’apparecchiatura alla presenza del direttore generale dell’Asl,  avv.  Stefano Rossi,  del direttore amministrativo, dott. Andrea Chiari, e del direttore sanitario, dott.ssa Maria Leone.  Tutte le autorità ospedaliere hanno avuto parole di apprezzamento per l’aiuto proveniente dalla sensibilità e dalla generosità dei privati e, come in questo caso, dei Club Service.

Nella foto, da sinistra,  Gentile, Quero, Rossi, Galeandro e Gentile e l’apparecchiatura donata.
(A.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!