Home » NEWS FUORI REGIONE » Taranto. Musica, mostre e tradizione gastronomica in attesa dei Riti. Programma di Puglia Promozione

Taranto. Musica, mostre e tradizione gastronomica in attesa dei Riti. Programma di Puglia Promozione

Taranto. Entra nel vivo il programma “Settimana Santa a Taranto: Cuore e Passione” previsto dall’agenzia regionale Puglia Promozione in collaborazione con Puglia Events, Comune, Provincia e Camera di Commercio di Taranto, Federalberghi e Confindustria Turismo.

Sabato 31 marzo al Teatro Orfeo a preludio del clima che si respirerà durante la Settimana Maggiore a partire dalle 17.30 sarà possibile visitare la Mostra di opere Sacre “Memor Domini” del Maestro Alfredo Pompilio. Alle 18.30 sempre di sabato nella Concattedrale Gran Madre di Dio inaugurazione, invece, della Mostra di immagini fotografiche inedite “Ho fotografato un Santo” riferite alla visita di Giovanni Paolo II a Taranto. Scatti e allestimento di Carmine La Fratta.

Lunedì 2 e martedì 3 il calendario di eventi si infittisce di appuntamenti legati all’arte e alla cultura spaziando fino alla tradizione gastronomica tarantina nei giorni di Pasqua.

Alle 18.00 di lunedì nella sede del CIFIR Sacro Costato in V.le Magna Grecia ci sarà la preparazione e degustazioni di dolci tipici della Pasqua, mentre martedì si stimolerà ancora una volta il palato dei visitatori con un corso per la decorazione delle Uova Pasquali. Il corso si terrà a partire dalle 18.00 nel Salone della Provincia di Taranto, in via Anfiteatro.

Per la musica si comincia lunedì alle 18.30 con il concerto “Sette Parole di Cristo in Croce”. L’appuntamento è curato dalla Confraternita dell’Addolorata e si troverà ospitalità in una delle chiese culto dei Riti della Settimana Santa tarantina: la Chiesa di San Domenico nell’isola antica di Taranto.

Martedì 3 aprile inaugurazione della Mostra “Sacro e Profano” nella Cattedrale di San Cataldo e subito dopo a partire dalle 19.00 Recital Lirico proposto dall’Associazione Musicale della Magna Grecia. Per l’appuntamento “Sacralità nell’opera lirica” ci saranno al pianoforte Davide Dellisanti, mentre tenore e soprano saranno rispettivamente Dario Di Vietri e Angela Massafra.

In programma opere di Schubert, Gounod, Mascagni, Bizet, Verdi, Franck, Stadella, Puccini, Catalani, Boito e Cilea.

Si tratta di appuntamenti di grande qualità artistica – precisa Cosimo Gigante, referente del comitato tecnico di Puglia Promozione – che ci consentono tappe di avvicinamento ai Riti sempre più sentite.

Nel frattempo Puglia Promozione precisa che da giovedì 5 aprile e sino alla domenica di Pasqua 8 aprile sarà possibile partecipare alle visite guidate gratuite predisposte all’interno del MArTA.

Turni di visita che vanno dalle 11.00 del mattino sino alle 17.00 – sottolinea Gigante – e offerta gratuita a turisti e residenti al fine di far conoscere meglio il grande patrimonio di storia e cultura custodito in questo scrigno di memoria che abbiamo saputo mantenere vivo negli anni fino ad ottenere la seconda tranche di finanziamenti dal CIPE per la sua indispensabile ultimazione.

Resta allettante anche la proposta del Castello Aragonese, che dopo il boom di turisti degli ultimi anni si prepara anche alle grandi presenze attese per il periodo pasquale.

Le visite al Castello possono essere realizzate tutti i giorni prenotandosi allo 099.775.34.38.

Info su tutto il programma di eventi di Puglia Promozione su www.settimanasantainpuglia.it e su www.viaggiareinpuglia.it
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!