Home » NEWS FUORI REGIONE » Successo della Rassegna Cinematografica
 “AmodoMio”

Successo della Rassegna Cinematografica
 “AmodoMio”

Massafra.Vediamoli insieme…i sogni!

Questo il titolo della clip, realizzata dal giovane e talentuoso regista napoletano Giuseppe Carrieri, del progetto BuenaVisionSocialClub che ha accompagnato ed aperto, da luglio ad ottobre, le proiezioni della rassegna cinematografica AmodoMio.

Di sogni se ne sono visti tanti grazie alle 10 pellicole che hanno condotto i tanti spettatori (circa 2500), tra le mura del Castello Medioevale di Massafra (che ha ospitato anche la retrospettiva “A qualcuno piace Marilyn”, curata dal Cine Circolo Pricò),  in un viaggio partito dal surreale e immaginifico Big Fish di Tim Burton, per giungere a Lampedusa con Respiro di Crialese, passando per l’India, il Libano, l’Irlanda, il Canada, la Puglia degli anni ’50, le stravaganti avventure di una radio libera “galleggiante” nei mari del Nord!

Una rassegna delle cinque del Progetto Buvisc, del quale Il Serraglio è capofila, nata sul web e indirizzata ai cinefili più appassionati, ma anche ai curiosi.

Quaranta erano i titoli di partenza, Dopo una prima scrematura, venti titoli sono stati posti all’attenzione degli utenti del web chiamati a votare i loro preferiti. I primi dieci sono divenuti il cartellone ufficiale della rassegna.

Il curatore della rassegna, Vincenzo Madaro, è soddisfatto dell’esperienza per diversi motivi: “La bella, numerosa e interessata partecipazione di pubblico, ma anche l’essere riusciti a proporre titoli di qualità poco noti, di autori affermati ma anche di emergenti”.

Una promozione della cinematografia che si accompagna alla formazione dello spettatore, iniziata dal Serraglio nel 2004 con il Festival Vicoli Corti e che da tre anni viene portata avanti anche con le scuole attraverso il progetto CinemAscuola, pronto a partire per l’edizione 2012/2013”.

Il Progetto Buvisc con le sue rassegne tematiche, coordinate dal Serraglio, prosegue nel Palazzo Galeota nella Città Vecchia di Taranto.

Non solo rassegne ma anche una WebTv e una Web Radio, e a breve, cinque laboratori sui mestieri del cinema.

Attività che verranno e sono state realizzare grazie al sostegno di Fondazione con il Sud. Il progetto Buvisc terminerà nel giugno 2013.

Per la prossima estate, Il Serraglio, dato il riscontro positivo di spettatori, e lo stupore dei tanti forestieri che hanno scoperto la meraviglia del Castello massafrese per la prima volta, si propone di realizzare, sempre nella stessa location, una serie di eventi, da giugno a settembre, che possa comprendere cinema, teatro, letteratura, incontri, mostre, laboratori, enogastronomia.

Sarebbe anche l’occasione per tenere aperti i due musei presenti all’interno delle mura del Castello, creando una maggiore offerta turistica capace di integrarsi con quella culturale e dello spettacolo.

Il progetto è in stesura, attraverso l’indirizzo mail info@associazioneilserraglio.it, si possono inviare manifestazioni di interesse e richiedere informazioni.

Nelle foto: la locandina di “AmodoMio” e il Castello Medievale nella cui piazza d’Armi si sono tenute le proiezioni.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!