Home » EVENTI, SAVONA » Studenti loanesi vincitori a Milano in un importante young talent imprenditoriale

Studenti loanesi vincitori a Milano in un importante young talent imprenditoriale

Loano. Quattro primi posti di squadra e la seconda piazza assoluta fra le scuole partecipanti al concorso: è questo il lusinghiero bilancio ottenuto dagli studenti dell’ Istituto Falcone di Loano nella finale nazionale del “Young Businness Talents” svoltosi a Milano.

“Quattro nostre squadre – dice la dirigente scolastica Ivana Mandraccia – dimostrando eccellenti competenze imprenditoriali, hanno conquistato il primo posto nelle rispettive simulazioni, aggiudicandosi un premio di 500 euro ciascuna. Davvero bravi”.

La competizione Young Business Talents, è stata la prima edizione italiana di una manifestazione dedicata agli aspiranti imprenditori del futuro. Vi hanno preso parte giovanissimi studenti provenienti dalle scuole superiori italiane. L’evento Il talent, promosso da Praxis MMT e organizzato da Nivea, è iniziato nel novembre 2013 ed ha visto la partecipazione di 1750 studenti suddivisi in 500 squadre.

I ragazzi si sono sfidati in tre distinte manches attraverso l’utilizzo di un simulatore di business molto avanzato, realizzato dalla società spagnola Praxis MMT, uno strumento attraverso cui è possibile esercitarsi nel prendere decisioni di ogni tipo all’interno di un’azienda perfettamente riprodotta in maniera virtuale, ponendosi in concorrenza con altre aziende. La finale ha coinvolto 75 squadre provenienti da ogni parte della penisola e si è svolta presso il complesso milanese Pelota Jaialai. Ad accompagnare i ragazzi nella gloriosa trasferta milanese sono stati i tutors Dante Mollica e Gabriella Chelini.

Questi i nomi degli studenti loanesi vincitori dei quattro premi: Matteo Giorda, Simone Fotia, Gabriele Cauteruccio e Andrea Tedesco (IV B SIA), Eleonora Franchi, Silvia Ivaldi e Sophia Proietti (V D GEO), Andrea Porcello, Davide Parisi e Sebastian Martinotti (V A PR), Michael Branco, Domenico D’Almatico, Simone Maddaleno e Christian De Crescenzo (IV A SIA). I ragazzi della squadra “Italiansdoitbetter” (Andrea Porcello, Davide Parisi e Sebastian Martinotti), hanno inoltre conquistato il secondo posto nella classifica generale stilata in base al profitto conseguito nelle tre partite della finale, aggiudicandosi un ulteriore premio di 900 euro. Una menzione particolare anche alle ragazze della squadra “Space” Gaia Cavalleri, Vittoria Cagliola, Michela Perna e Roxana Roman (IV A SIA), per la passione e la tenacia dimostrate in una simulazione caratterizzata da un profilo concorrenziale piuttosto complicato.

“I numerosi premi conseguiti dall’Istituto – conclude l’insegnante tutor Gabriella Chelini – sono la ciliegina sulla torta di un percorso di per se stesso molto positivo. In primo luogo, l’utilizzo di un simulatore di mercato ha consentito un notevole miglioramento della didattica delle materie economico-aziendali, da nozioni noiose ad accattivante spaccato della realtà. In secondo luogo, gli studenti coinvolti hanno dimostrato un impegno ed un bagaglio di competenze molte volte inaspettato”.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!