Home » NEWS FUORI REGIONE » Statte. 17mila euro in rimborso TARSU per i cittadini virtuosi

Statte. 17mila euro in rimborso TARSU per i cittadini virtuosi

Statte/Taranto. Per 713 cittadini e le relative famiglie i benefici in termini di risparmio economico collegati alla raccolta differenziata evoluta cominciano a farsi sempre più corposi.

Saranno infatti poco più di 700 le famiglie-utenti che per quest’anno vedranno riconoscersi un rimborso considerevole sulla quota TARSU pagata per l’anno 2011 grazie ad un impegno costante nella differenzazione dei rifiuti.

Si tratta delle famiglie che hanno scelto di conferire carta, plastica, vetro, pile esauste o medicine scadute all’isola ecologica del nostro Comune (afferma Vincenzo Chiarelli, assessore all’ecologia e ambiente dell’ente civico stattese). Impegno e volumi di conferimento che sono stati trasformati in punteggi che accumulati per tutto il 2011 oggi consentono a quelle famiglie di ricevere un piccolo segno di riconoscimento da parte dell’amministrazione comunale.

La formula è di quelle già ampiamente collaudate dal Comune di Statte, con incentivi, premi, sconti o regali per tutta una comunità che debitamente sensibilizzata ha dato prova di civiltà e modernità.

Così a partire dalle prossime settimane il Comune si appresta a distribuire quasi 17mila euro di rimborsi TARSU (pari ad un volume del 10% rispetto alla quota globale della raccolta TARSU effettuata dall’ente  per gli stessi utenti– ndr) attraverso “eco-assegni” in base alla graduatoria stilata sulla percentuale di raccolta differenziata realizzata da questi 713 cittadini virtuosi.

Superconferitori che si sono piazzati ai primissimi posti in una gara di civiltà e impegno che ha visto concorrere in totale 1266 famiglie di Statte.

Si tratta di performance relative a grandi raccolte (spiega ancora Chiarelli) che testimoniano anche un trend di comportamenti responsabili in continua ascesa nel nostro territorio.

Gli assegni alle famiglie una volta terminata la rendicontazione da parte degli uffici competenti, verranno distribuiti a partire dalle prossime settimane.

Nel frattempo continua il programma di raccolta differenziata evoluta su tutto il territorio di Statte.

Dinamiche (termina Chiarelli) che stiamo ponendo in atto anche incontrando i cittadini delle singole aree interessate e realizzando anche correttivi e migliorie che spero ci metteranno nella condizione entro la fine dell’anno di raggiungere i livelli di raccolta imposti dagli standard europei e internazionali.

I premi per i primi 13 migliori conferitori di questa campagna saranno consegnati ufficialmente in una piccola cerimonia pubblica che si svolgerà lunedì 26 novembre (alle ore 10.30) nella Biblioteca Civica di Statte.

I mandati di pagamento per gli altri premiati in graduatoria saranno disponibili presso la tesoreria comunale (Banco di Napoli di C.so Vittorio Emanuele – Statte).

L’elenco dei 713 conferitori premiati è disponibile presso l’albo pretorio comunale e sul sito internet www.failadifferenza.it.

Nella foto l’assessore all’ecologia e ambiente Vincenzo Chiarelli.
(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!